GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP

EUROPEI ANADIA 2022 – DOPPIO ORO NELL’INSEGUIMENTO A SQUADRE JUNIORES 


Francesca Pellegrini, Martina Sanfilippo, Federica Venturelli, Vittoria Grassi, Alessio Delle Vedove, Renato Favero, Luca Giami, Andrea Raccagni Noviero e Dario Igor Belletta battono in entrambi i casi la Germania finale e regalano altre due medaglie alla spedizione azzurra.

Ci sono momenti sportivi che hanno fatto la nostra storia e che tornano. Italia Germania è uno di questi. Un duello che i tifosi italiani presenti qui ad Anadia per i Campionati Europei pista Jrs e U23 si sono trovati a vivere attorno le 18 ora locale, allorquando l’Italia del pedale ha assestato due colpi alla corazzata tedesca, avversario di sempre nel mondo dello sport e fino ad allora dominatrice del medagliere.

Nel giro di pochi minuti, infatti i quartetti dell’inseguimento a squadre juniores hanno battuto in finale i pari età della Germania. Gli autori di questa piccola/grande impresa sportiva rispondo ai nomi di Francesca Pellegrini, Martina Sanfilippo, Federica Venturelli, Vittoria Grassi, Valentina Zanzi, Alessio Delle Vedove, Renato Favero, Luca Giami, Andrea Raccagni Noviero e Dario Igor Belletta. Per entrambi i quartetti un torneo condotto sempre da protagonisti e la conferma di un settore, quello dell’endurance azzurro, che appare in grado di sfornare atleti di livello senza sosta. Come sono lì a testimoniare anche le prestazioni dei trenini U23 oggi impegnati nelle qualifiche e già in grado di stampare i tempi migliori. Di rilievo anche i riscontri cronometrici che hanno permesso di portare a casa i titoli continentali: 3’59”703 per gli uomini (gli unici su questa pista a scendere sotto i 4’) e 4’28”759.

– segue aggiornamento – 

CRONACA DELLA SESSIONE DELLA MATTINA

TEAM SPRINT U23- Matteo Bianchi, Davide Napolitano e Matteo Tugnolo passano al primo turno con il terzo tempo. Alle 17 correranno per ingresso in finale.

VELOCITA’ DONNE JRS – Ottavo e decimo tempo rispettivamente per Beatrice Bertolini e Carola Ratti. La ratti agli ottavi supera la polacca Glowacka. La Bertolini non si lascia sorprendere dalla polacca Kaczmarczyk.

INSEGUIMENTO A SQUADRE JRS – Francesca Pellegrini, Martina Sanfilippo, Federica Venturelli e Vittoria Grassi vincono la loro manche superando la Polonia, con il tempo di 4’32”135, e acquisiscono il diritto della finale per l’oro. Appuntamento alle ore 18,44 ora italiana

Alessio Delle Vedove, Renato Favero, Luca Giami, Andrea Raccagni Noviero superano la Polonia nel primo turno e con il miglior tempo (4’02”479) volano anche loro nella finale per l’oro inseguimento juniores

INSEGUIMENTO A SQUADRE U23 – Qualificazioni sia per donne che uomini: Silvia Zanardi, Vittoria Guazzini, Eleonora Camilla Gasparrini, Matilde Vitillo passano al primo turno con il miglior tempo (4’24”032). Davide Boscaro, Mattia Pinazzi, Manlio Moro e Niccolò Galli passano anche loro con il miglior tempo 3’56”052. Per entrambi in quartetti si torna in pista domani per primo turno e eventuali finali. (au)

fonte federciclismo – Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.