SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > gn > GIRO. BRAMATI CONTRARIO AL DECLASSAMENTO: “CON IL VENTO QUESTE COSE SUCCEDONO IN VOLATA”
Tour de France 2018 - 105th Edition - 2nd stage Mouilleron-Saint-Germain - La Roche-sur-Yon 182.5 km - 08/07/2018 - Davide Bramati (ITA - Sports Director - QuickStep - Floors) - photo Ilario Biondi/BettiniPhoto©2018

GIRO. BRAMATI CONTRARIO AL DECLASSAMENTO: “CON IL VENTO QUESTE COSE SUCCEDONO IN VOLATA”


Elia Viviani alla seconda volata sembrava aver già trovato il riscatto. Il campione italiano in carica però è stato declassato a causa di un cambio di direzione nello sprint. Visibilmente arrabbiato, il corridore della Deceuninck Quick Step ha lasciato la zona delle premiazioni senza rilasciare nessuna dichiarazione.

L’unico a commentare, con non poca amarezza, l’accaduto è stato il direttore sportivo Davide Bramati: “Oggi tutti sapevano che c’era vento nel finale. Mi dispiace per quello che è successo ma in una volata, con queste condizioni, ci stanno queste cose”.

Sicuramente Elia Viviani, conoscendo il suo carattere da guerriero, proverà a cercar riscatto nel prossimo arrivo allo sprint.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

da Orbetello, Davide Pegurri per InBici Magazine

Condividi
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

L’INTERVISTA – GIUSEPPE GUERINI, 20 ANNI DOPO LA VITTORIA ALL’ALPE D’HUEZ: “IL PUBBLICO DEL CICLISMO E’ FANTASTICO. NIBALI? E’ UN CAMPIONE E LO HA DIMOSTRATO AMPIAMENTE”

Sono passati 20 anni esatti dalla bellissima vittoria di Giuseppe Guerini sull’Alpe d’Huez. Era la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *