MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
Criterium du Dauphine 2022 - 74th Edition - 5th stage Thizy les Bourgs - Chaintre 162,3 km - 09/06/2022 - Wout Van Aert (BEL - Team Jumbo - Visma) - Jordi Meeus (BEL - Bora - Hansgrohe) - Ethan Hayter (GBR - INEOS Grenadiers) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

GIRO DEL DELFINATO 2022: A CHAINTRÉ ARRIVA IL BIS DI WOUT VAN AERT


Secondo successo al Giro del Delfinato 2022 per Wout van Aert. L’uomo della Jumbo-Visma, leader della classifica generale, può esultare nella Thizy-les-Bourgs-Chaintrébattendo allo sprint Jordi Meeus (Bora-Hansgrohe) ed Ethan Hayter (Ineos-Grenadiers). Un ruolino di marcia impressionante per il belga in questo 2022, che quest’oggi ha messo a segno il quattordicesimo piazzamento sul podio della sua stagione; con questo successo allunga nella generale, con 1’03” su Mattia Cattaneo e 1’06” sul compagno di squadra Primoz Roglic.

Criterium du Dauphine 2022 – 74th Edition – 5th stage Thizy les Bourgs – Chaintre 162,3 km – 09/06/2022 – Wout Van Aert (BEL – Team Jumbo – Visma) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Le prime scaramucce arrivano dopo pochi chilometri, con i numerosi tentativi per portare via la fuga. Alla fine sono Jan Bakelants (Intermarché-Wanty-Gobert), Fabien Doubey (TotalEnergies), Sebastian Schonberger (B&B Hotels-KTM) a promuovere l’azione giusta, con Benjamin Thomas (Cofidis) e Pierre Rolland (B&B Hotels-KTM) a partire in seconda battuta per poi raggiungerli.

Gli attaccanti rimangono al massimo attorno ai 3′ di margine, per poi rimanere in quattro poiché Rolland, dopo aver scollinato la Cote de Dun per primo rimpinguando il suo bottino nella classifica GPM, decide di rialzarsi. Intanto in gruppo una caduta lascia qualche scoria, tra gli altri, ad Enric Mas (Movistar), che riesce a rientrare nonostante gli acciacchi.

Criterium du Dauphine 2022 – 74th Edition – 5th stage Thizy les Bourgs – Chaintre 162,3 km – 09/06/2022 – Wout Van Aert (BEL – Team Jumbo – Visma) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Il quartetto in avanscoperta vede il vantaggio assottigliarsi, ma aiutato anche dal vento contrario riesce a resistere oltremodo. Nel gruppo principale sono la Ineos-Grenadiers di Ethan Hayter e la Jumbo-Visma di Wout van Aert a spingere, ma all’ultimo chilometro sono ancora i primi quattro ad entrare per primi. Però si guardano troppo, permettendo al gruppo di rientrare: Thomas lancia praticamente la volata, ma il leader della generale compie un grande sprint resistendo al ritorno di Meeus per un quarto di bicicletta.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.