GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
Giro d'Italia 2022 - 105th Edition - 19th stage Marano Lagunare - Santuario di Castelmonte 179 km - 27/05/2022 - Koen Bouwman (NED - Team Jumbo - Visma) - Mauro Schmid (SUI - Quick-Step Alpha Vinyl Team) - Alessandro Tonelli (ITA - Bardiani - CSF - Faizanè) - photo Ilario Biondi/SprintCyclingAgency©2022

GIRO D’ITALIA 2022. KOEN BOUWMAN CONCEDE IL BIS E FA SUA LA MAGLIA AZZURRA


Il percorso per poter fare differenze c’era, le forze in campo però sono quel che sono. Arriva per l’ennesima volta la fuga al Giro d’Italia 2022: nella diciannovesima frazione da Marano Lagunare al Santuario di Castelmonte si impone l’olandese Koen Bouwman, che trova il colpo doppio, ufficializzando anche la Maglia Azzurra di miglior scalatore. È mancata invece la sfida tra i migliori: tra domani e dopodomani si deciderà la Corsa Rosa.

Giro d’Italia 2022 – 105th Edition – 19th stage Marano Lagunare – Santuario di Castelmonte 179 km – 27/05/2022 – Richard Carapaz (ECU – INEOS Grenadiers) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Non c’è stata gran lotta per la fuga: ad approfittare del primo tratto completamente pianeggiante sono state soprattutto i passisti puri, con gli scalatori che hanno fatto fatica ad andar via. All’attacco in dodici: Andrea Vendrame (AG2R Citroën), Tobias Bayer (Aplecin-Fenix), Magnus Cort (EF Education-EasyPost), Clement Davy, Attila Valter (Groupama-FDJ), Koen Bouwman, Edoardo Affini (Jumbo-Visma), Mauro Schmid, Davide Ballerini (QuickStep-AlphaVinyl), Edward Theuns (Trek-Segafredo), Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) ed Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF-Faizanè).

Il gruppo dei migliori non si è interessato degli attaccanti ed ha lasciato oltre 10′ di margine, con la Ineos Grenadiers a tirare. Successivamente si è portata davanti la Bora-hansgrohe, senza però riuscire a recuperare tanto del gap lasciato. Nel frattempo davanti, sul GPM di Kolovrat, posto dopo lo sconfinamento in Slovenia, si è spezzato il drappello, con rimasti a guidare la corsa Attila Valter (Groupama-FDJ), Koen Bouwman, (Jumbo-Visma), Mauro Schmid (QuickStep-AlphaVinyl) e Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF-Faizanè), raggiunti in discesa da Andrea Vendrame (AG2R Citroen).

Giro d’Italia 2022 – 105th Edition – 19th stage Marano Lagunare – Santuario di Castelmonte 179 km – 27/05/2022 – Richard Carapaz (ECU – INEOS Grenadiers) – photo Ilario Biondi/SprintCyclingAgency©2022

Un finale incertissimo quello per il successo di tappa: non c’è stata battaglia in salita e dunque il tutto si è risolto in una volata ristretta. A lanciarla la Maglia Azzurra di Bouwman che ha sfruttato al meglio la curva finale per andare a trionfare, nel frattempo spalla a spalla tra Schmid (poi secondo) e Vendrame, con l’italiano andato dritto e solamente quinto. Terza piazza per Tonelli, quarta per Valter.

Nel gruppo dei migliori ennesima scena vista e rivista, con un paio di attacchi senza riuscire a creare distacchi tra i big. A pari tempo Richard Carapaz (Ineos Grenadiers), Jai Hindley (Bora-hansgrohe) e Mikel Landa (Bahrain-Victorious). Senza patemi anche Vincenzo Nibali, staccato solamente di qualche secondo.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.