GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
Road World Championships Imola 2020 - Men Road Race - Imola - Imola 258,2 km - 27/09/2020 - Fausto Masnada (Italy) - Alberto Bettiol (Italy) - Diego Ulissi (Italy) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

MONDIALI VOLLONGONG 2022: I POSSIBILI CONVOCATI DELL’ITALIA: BETTIOL CAPITANO, TRENTIN REGISTA, ULISSI FERMATO DALLA UAE 


Siamo vicini ad uno degli appuntamenti più importanti per la stagione di ciclismo su strada. La domenica della prova in linea dei Mondiali è sacra e il 25 settembre si avvicina, con la sfida che sarà sulle strade australiane di Wollongong. Percorso mosso quello oceanico, dove i favoriti saranno gli uomini da classiche del calibro di Mathieu van der Poel e Wout van Aert.

E l’Italia? Il titolo iridato manca ormai da quattordici anni, 2008, quando Alessandro Ballan riuscì nell’impresa in quel di Varese. Da lì in poi qualche sprazzo tricolore e poco più.

Men Elite Road Race – Antwerp – Leuven 268,3 km – 26/09/2021 – Matteo Trentin (Italy) – Gianni Moscon (Italy) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

La Nazionale di Daniele Bennati si presenta ovviamente lontana dai favori del pronostico. Il capitano designato dovrebbe essere, come accaduto a Tokyo alle Olimpiadi l’anno scorso, Alberto Bettiol: il toscano sembra essere tornato in gran forma, ha sfiorato una vittoria di tappa al Tour de France e ha tutte le carte in regola per giocarsi le proprie chance.

Difficile fare affidamento su un solo capitano che è piuttosto distante, almeno sulla carta, agli uomini più attesi. Servirà una squadra all’attacco, con tanta unione di intenti. Per questo spazio ad una certezza come Matteo Trentin come regista. 

Purtroppo, com’è stato detto e ridetto in questi giorni, mancherà una pedina importante come Diego Ulissi, fermato dal proprio team, la UAE Emirates, che lo ritiene fondamentale per il finale di stagione.

ph: BettiniPhoto

Gli altri nomi papabili sono quelli di Lorenzo Rota, Andrea Bagioli, Davide Ballerini, Vincenzo Albanese, Alessandro Covi e Stefano Oldani.

Non mancheranno ovviamente gli uomini di fondo, gregari fondamentali: c’è la possibilità di vedere in gara Filippo Ganna, altrimenti si punterà su un usato sicuro come Alessandro De Marchi e Salvatore Puccio.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *