MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Tour Down Under 2023 - 23a edizione - 2a tappa Brighton - Victor Harbor 154,8 km - 19/01/2023 - Rohan Dennis (AUS - Jumbo - Visma) - foto Kei Tsuji/SprintCyclingAgency©2023

TOUR DOWN UNDER, COLPO DOPPIO PER ROHAN DENNIS: TAPPA E MAGLIA DI LEADER PER L’AUSTRALIANO 


Subito gran spettacolo al Tour Down Under 2023. È andata in scena la prima frazione mossa, la terza tappa (seconda in linea dopo il prologo), di 154,8 chilometri da Brighton a Victor Harbor. I big in chiave classifica si sono mossi e la vittoria è andata alla grande al padrone di casa Rohan Dennis, che è anche il nuovo leader della generale. Per l’australiano della Jumbo-Visma successo numero 32 in carriera.

Nella prima parte di gara diversi i tentativi di fuga, con il plotone che si è diviso in due tronconi, per poi raggrupparsi successivamente. Ci ha provato in solitaria il kazako Dmitriy Gruzdev (Astana Qazaqstan Team), ma il gruppo alla fine ha proceduto in maniera tranquilla fino all’erta decisiva, quella di Nettle Hill.

Tour Down Under 2023 – 23a edizione – 2a tappa Brighton – Victor Harbor 154,8 km – 19/01/2023 – Rohan Dennis (AUS – Jumbo – Visma) – foto Kei Tsuji/SprintCyclingAgency©2023

A 25 chilometri dall’arrivo colpi di scena in successione. Prima il problema meccanico per Michael Matthews (Team Jayco AlUla), che ha tagliato fuori l’australiano dalla lotta per la vittoria, poi l’attacco a cinque di Jai Hindley (Bora-hansgrohe), Rohan Dennis (Jumbo-Visma), Simon Yates (Team Jayco AlUla), Jay Vine (UAE Emirates) e Mauro Schmid (Soudal – Quick Step).

Tour Down Under 2023 – 23a edizione – 2a tappa Brighton – Victor Harbor 154,8 km – 19/01/2023 – Jay Vine (AUS – UAE Team Emirates) – foto Kei Tsuji/SprintCyclingAgency©2023

Cambi regolari davanti, il plotone ha provato a limitare il ritardo, ma non c’è stato nulla da fare. Nel frattempo in gruppo Alberto Bettiol, leader della classifica, ha accusato dei crampi ed è stato costretto a fermarsi, perdendo così la vetta della graduatoria. Gli attaccanti sono andati a giocarsi il successo: Hindley ha provato ad anticipare i tempi, ma è stato eccezionale Dennis che ha trovato il punto di riferimento e ha lanciato un attacco super, che gli è valso la vittoria. Dietro di lui Vine e Schmid, poi Yates. A 11” il gruppo regolato da Caleb Ewan (Nazionale australiana).

Tour Down Under 2023 – 23a Edizione – 2a tappa Brighton – Victor Harbor 154,8 km – 19/01/2023 – Rohan Dennis (AUS – Jumbo – Visma) – Jay Vine (AUS – UAE Team Emirates) – foto Kei Tsuji/SprintCyclingAgency 

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *