SFONDO ASSOS Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > Top News > ULTEGRA RX: SHIMANO INTRODUCE LO STABILIZZATORE DELLA CATENA NEL DERAGLIATORE POSTERIORE PER IL SEGMENTO ROAD

ULTEGRA RX: SHIMANO INTRODUCE LO STABILIZZATORE DELLA CATENA NEL DERAGLIATORE POSTERIORE PER IL SEGMENTO ROAD

Condividi

L’avventura, il gravel e il ciclocross rappresentano il terreno naturale dei nuovi componenti Ultegra RX

 

Per soddisfare la domanda crescente di ciclismo avventuroso, gravel, crossistico, Shimano introduce sul mercato il nuovo Ultegra RX, uno spin-off della serie Ultegra costituito dal deragliatore RD-RX800 per sistemi di trasmissione meccanica e dal deragliatore RD-RX805 per piattaforme Di2.

I ciclisti hanno da sempre spinto in avanti il limite di quello che una bici da strada può fare, evolvendo il concetto di sport da quello competitivo a quello sempre più avventuroso. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una più ampia definizione di quello che è l’impiego della bicicletta road e dei suoi terreni di ingaggio e abbiamo visto nascere nuovi manubri (nel senso dell’ergonomia) così come è cresciuta la dimensione degli pneumatici in risposta alle nuove esigenze del mercato. L’evoluzione del deragliatore posteriore rappresenta solo l’ultimo atto di questo percorso.

I nuovi deragliatori posteriori RX800/805 condividono molte caratteristiche con i deragliatori Ultegra R8000/R8050, come la precisione e l’accuratezza del movimento di spostamento e la tecnologia SHIMANO SHADOW RD relativa al posizionamento dell’elemento rispetto ai foderi posteriori del telaio. Si differenziano da loro per la presenza dello stabilizzatore della catena che è stato inserito per meglio controllare la trasmissione sui terreni accidentati o irregolari:  tecnologia che prende il nome di SHIMANO SHADOW RD+.

Proprio come per i deragliatori Shimano da MTB l’attivatore On/Off si trova accanto alla puleggia superiore. Quando viene attivata la frizione, il perno del deragliatore posteriore viene bloccato per ridurre i movimenti eccessivi della catena, le vibrazioni e con essi il rischio di caduta della stessa.

I deragliatori posteriori RX800/805 sono compatibili con i comandi dual control (meccanici o Di2), possono lavorare in combinata con cassette pignoni da 11-28 fino a 11-34 e con una guarnitura doppia in configrazione ciclocross 46/36 oppure compatta 50/34.

Assieme al deragliatore posteriore Ultegra RX Shimano introduce una nuova coppia di ruote in alluminio WH-RS370TL per pneumatici da 28-38c: cerchio più ampio da 700c, assale E-Thru, tubeless-ready, specifiche per freni a disco (peso 1900gr la coppia).

 

BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

GIRO 2019 – PRESENTATA LA GRANDE PARTENZA DA BOLOGNA, EMILIA ROMAGNA PROTAGONISTA DELLA 102^ EDIZIONE

CondividiBologna – Presentata ufficialmente, presso la sala polivalente Guido Fanti del Palazzo della regione Emilia-Romagna, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

// Codice AG Contatore rivista