MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

Tutti gli articoli

THOMAS: “SUL TOURMALET MI ASPETTO TANTI ATTACCHI”

Geraint Thomas è ormai a un passo dal coronare il sogno. Venerdì ci sarà l’ultima tappa pirenaica, con l’Aubisque e il Tourmalet, sabato la cronometro (favorevole alla maglia gialla) e domenica la passerella finale a Parigi. Nonostante questo, il corridore gallese preferisce non abbassare la guardia.

Leggi »

TOUR: A PAU VINCE DÉMARE

La diciottesima tappa del Tour de France, la Trie sur Baïse-Pau di 171 km, è stata caratterizzata da una fuga partita sin dal primo km. A comporla Thomas Boudat (Direct Énergie), Luke Durbridge (Mitchelton-Scott) e Mathew Hayman (Mitchelton-Scott), Niki Terpstra (Quick Step Floors) e Guillaume Van Keirsbulck (Wanty-Groupe Gobert). Il loro margine massimo non ha mai superato i 2’10”, con …

Leggi »

FRANCO PELLIZOTTI PENSA AL FUTURO: SALIRE IN AMMIRAGLIA PER CONTINUARE A GUIDARE L’AMICO VINCENZO NIBALI

Che fosse speciale il rapporto tra Franco Pellizotti e Vincenzo Nibali, non v’era alcun dubbio. Migliaia di km assieme, in macchina, in bici, in aereo, centinaia di stanze condivise, molte risate, tante gioie e qualche pianto. Emozioni forti. Un delfino e uno squalo, due destini che si incrociano da sempre, dai tempi della Liquigas, quando nel 2006 un promettente Nibali …

Leggi »

NIBALI DOVRA’ OPERARSI. OBIETTIVO: ACCELERARE I TEMPI DI RECUPERO

Il team Bahrain Merida ha comunicato ufficialmente che Vincenzo Nibali dovrà operarsi: in seguito alla caduta occorsa al Tour de France, nella tappa dell’Alpe d’Huez, lo Squalo dello Stretto non ha ancora recuperato completamente dal problema alla vertebra, e così la prossima settimana dovrà essere operato in Italia.

Leggi »

COMMENTOUR – AL TOUR TUTTI ZITTI, AL GIRO TUTTI A PROTESTARE. PERCHE’?

Il Tour de France è prigioniero di sè stesso. Questa edizione della corsa a tappe più prestigiosa al mondo ci ha testimoniato che è diventato ormai impossibile controllare questa grande corsa a tappe. Il motivo è semplice, ed è da ricercare proprio nella sua grandezza. L’atmosfera che si respira al Tour, nelle zone di partenza e di arrivo, è quasi …

Leggi »

TOUR. QUINTANA: “OGGI, UNA GIORNATA PERFETTA”

Oggi è la sua seconda tappa al Tour de France, dopo quella del 2013, con arrivo ad Annecy. Per Nairo Quintana è festa grande, non solo per il successo personale, ma per aver riscattato la Grande Boucle della Movistar. “Nei giorni scorsi non ho avuto buone sensazioni – ha dichairato Nairo – purtroppo ho perso tempo in classifica generale, ma …

Leggi »

COMMENTOUR – ALLA GRIGLIA DICO NO, AL “TAPPINO” DICO NI

No a quella partenza da formula uno. Per favore, non proponetela più. Ok, sarà pure bella da fotografare, quello che vuoi: ma i ciclisti non sono delle moto. Sinceramente non ha senso far partire i corridori in questo modo, soprattutto se dopo 300 metri la salita spiana ed è possibile ricongiungersi.

Leggi »

TOUR DE FRANCE : VINCE QUINTANA , CEDE FROOME

Risorge Nairo Quintana nella diciassettesima tappa del Tour de France 2018. Il corridore della Movistar, ottavo in classifica generale alla partenza da Bagnéres-de-Luchon, si è imposto in solitaria sul traguardo di Saint-Lary-Soulan, in cima al Col du Portet, dopo aver attaccato a 14 chilometri dal traguardo seguendo una prima accelerazione impressa da Daniel Martin (UAE Team Emirates). Il colombiano ha …

Leggi »

TOUR DE FRANCE – SI PARTE ALLE 15:15 PER LA TAPPA DI 65 KM

Siamo a uno dei giorni più attesi della 105/a edizione del Tour de France: la tappa breve (65 km) ma molto impegnativa da Bagnères-de-Luchon a Saint-Lary-Soulan Col du Portet. Sforzo breve ma molto intenso per i corridori, che dovranno affrontare circa 37 km di salita distribuita su tre gran premi della montagna.

Leggi »
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com