GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
Day 1 - Saint-Quentin-en-Yvelines - Francia - 10/12/2022 - Inseguimento a Squadre Uomini - Filippo Ganna - Francesco Lamon - Jonathan Milan - Manlio Moro (ITA) - foto Roberto Bettini/SprintCyclingAgency© 2022 -

MONDIALI PISTA: L’ITALIA BATTE LA FRANCIA NELL’ INSEGUIMENTO E VOLA IN FINALE PER L’ORO 


L’Italia vola in finale con l’inseguimento a squadre maschile ai Mondiali 2022 di ciclismo su pista. Il quartetto tricolore ha letteralmente soppiantato la Francia, padrona di casa al Velodromo di Saint-Quentin-En-Yevelines: doveva essere un testa a testa durissimo contro i vicecampioni iridati e invece i ragazzi Marco Villa si sono imposti in maniera autoritaria, facendo anche capire di avere ancora interessanti margini di miglioramento.

I Campioni Olimpici e del Mondo sono partiti a razzo e hanno messo in crisi i transalpini fin dalle prime battute, hanno impresso un ritmo di spessore che ha mandato in confusione gli avversari, poi totalmente disunitisi nella parte finale dello sforzo sui quattro chilometri. L’Italia vince la semifinale con il tempo di 3:47.203 contro il 3:50.681 della Francia.

UCI 2022 Track World Championship Day 1-Day 1 – Saint-Quentin-en-Yvelines – Francia – 10/12/2022 – Inseguimento a Squadre Uomini – Filippo Ganna – Francesco Lamon – Jonathan Milan – Manlio Moro (ITA) – foto Roberto Bettini/SprintCyclingAgency© 2022

Filippo Ganna (reduce dal roboante Record dell’Ora siglato sabato sera), Francesco Lamon e Jonathan Milan sono i grandi protagonisti dell’apoteosi di Tokyo, oggi affiancati da Manlio Moro (ha sostituito Simone Consonni). Gli azzurri hanno anche risparmiato qualcosa nel finale, anche in vista del rovente atto conclusivo di domani sera: sarà sfida alla Gran Bretagna nello scontro diretto per la medaglia d’oro. I britannici hanno chiuso in 3:47.057 contro il 3:48.920 della Nuova Zelanda.

L’Italia dovrà alzare l’asticella se vorrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno a Roubaix perché il quartetto composto Dan Bigham, Ethan Hayter, Oliver Wood, Ethan Vernon. ha tutte le carte in regola per metterci in seria difficoltà, come insegnano il miglior tempo siglato in qualifica e il crono di questa sessione. A contendersi la medaglia di bronzo saranno la Danimarca (3:46.754 per i vicecampioni olimpici, miglior tempo assoluto del turno) e l’Australia (3:48.773).

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata


CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *