SFONDO ASSOS SFONDO INTERNAZIONALI D\'ITALIASFONDO COSMOBIKESfondo Assos
lunedì , 23 luglio 2018
Assos Top
TOP Shimano
ITALIA BIKE FESTIVAL - TOP
Home > gn > 51 ANNI FA LA MORTE DI TOM SIMPSON SUL MONT VENTOUX
Tom Simpson e Eddy Merckx

51 ANNI FA LA MORTE DI TOM SIMPSON SUL MONT VENTOUX

Condividi

Era il 13 luglio 1967 quando il corridore britannico Tom Simpson perse la vita sul Mont Ventoux, durante una tappa del Tour de France. Quel giorno la tappa non si chiudeva in cima alla salita, ma a Carpentras. In una giornata caldissima, Simpson andò in crisi, ma continuò lo stesso la sua ascesa verso il Monte Calvo.

Dopo una prima caduta dalla bici, occorsa proprio sulla salita del Mont Ventoux, Simpson risalì in bici, ma cadde ancora. E stavolta non si alzò più.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike

Dall’autopsia emerse il fatto che il corridore britannico aveva ingerito delle pasticche di anfetamina al fine di poter migliorare le prestazioni in un Tour de France che, in quel momento, lo vedeva abbastanza lontano dai migliori in classifica generale.

Resta comunque importante il palmares di Simpson, campione del mondo nel 1965 e vincitore di una Sanremo, un Fiandre e un Giro di Lombardia.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike

Ti potrebbero Interessare

NASCE UNA NUOVA CORSA DI UN GIORNO CON ARRIVO SUL MONT VENTOUX

CondividiA partire dal 2019, nel calendario ciclistico francese verrà inserita una nuova corsa di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *