SFONDO ASSOS Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > ARMSTRONG: “AIUTERO’ ULLRICH. PANTANI NON DEVE ESSERE INFANGATO”

ARMSTRONG: “AIUTERO’ ULLRICH. PANTANI NON DEVE ESSERE INFANGATO”

Condividi

Le vicende che hanno coinvolto Jan Ullrich nelle scorse settimane, che lo hanno portato a ricoverarsi presso una clinica psichiatrica, hanno spinto Lance Armstrong a parlare. Lo storico rivale del tedesco, al quale sono stati tolti i sette Tour de France vinti, vuole aiutare l’ex portacolori della T-Mobile: “Jan Ullrich è una persona ancora importante nella mia vita, è uno degli avversari che mi ha maggiormente motivato durante la mia carriera. Farò di tutto per aiutarlo”.

Armstrong ha paragonato la situazione che sta vivendo Ullrich a quella che si è vissuta anni fa in Italia con Marco Pantani: “La situazione di Jan è simile a quella che avviene in Italia, dove viene esaltato un corridore come Ivan Basso e viene infamato Marco Pantani, e i risultati sono questi. In Germania viene esaltato Erik Zabel, e Jan viene infamato. Suppongo che lo stesso paragone si possa fare anche tra me e George Hincapie”.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

CICLOCROSS, CDM TABOR: TONEATTI E HUEZ SFIORANO LA TOP 10 TRA GLI JUNIORES

CondividiDoppietta belga nella gara Juniores della prova di Coppa del Mondo di ciclocross che si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *