SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO ASSOS
Assos Top
TOP Shimano
Home > gn > CICLOMERCATO, INDISCREZIONI PRIMA DELL’APERTURA UFFICIALE
OUDENAARDE, BELGIUM - APRIL 2 : Illustration picture of the peloton during the Flanders Classics UCI WorldTour 101st Ronde van Vlaanderen cycling race with start in Antwerpen and finish in Oudenaarde on April 02, 2017 in Oudenaarde, Belgium, 02/04/2017 ( Photo by Peter De Voecht / Photonews

CICLOMERCATO, INDISCREZIONI PRIMA DELL’APERTURA UFFICIALE

Condividi

Da domani, mercoledì 1 agosto, le varie squadre potranno rendere ufficiali i cambi di squadra da parte dei corridori. Ma, nel frattempo, qualche indiscrezione sta già circolando nell’aria. Uno dei colpi più importanti dovrebbe essere messo a segno dalla Trek-Segafredo: la formazione di Luca Guercilena potrebbe essere molto vicina ad ingaggiare Richie Porte, completando così il proprio organico con un forte corridore di punta per le classifiche generali nei grandi giri.

Porte è reduce dal ritiro al Tour de France a causa di una caduta, ma il suo avvicinamento alla corsa francese era stato molto buono.

Di sicuro, Porte non resterà alla CCC, la nuova Bmc Racing Team, che a partire dal prossimo anno cambierà, per l’appunto, la propria denominazione. Il leader assoluto della squadra sarà Greg Van Avermaet, che cercherà di ottenere dei successi durante la stagione delle classiche del Nord. Resterà da capire come si muoverà questa nuova formazione: non è sicuro che Rohan Dennis, autore di un ottimo Giro d’Italia e specialista delle crono, possa restare alla corte di Jim Ochowicz, ma qualora dovesse rimanere potrebbe diventare un secondo punto di forza importante insieme a Van Avermaet, in questo caso per le corse a tappe.

Sembra invece ormai certo il passaggio di Damiano Caruso dalla Bmc al Team Bahrain Merida. Il corridore siciliano ritroverebbe così Vincenzo Nibali dopo gli anni passati insieme alla Liquigas. Altro nome molto importante è quello di Andrè Greipel, che non rinnoverà il contratto con la Lotto Soudal. Ad oggi si aprono due strade: una potrebbe essere l’apporto alla nuova CCC, diventandone il velocista di riferimento; più difficile potrebbe essere il passaggio al Team Dimension Data, che vorrebbe puntare ancora fortemente su Mark Cavendish.

Dando uno sguardo alle formazioni professional, il nome più caldo è senza dubbio quello di Nacer Bouhanni. Il velocista francese è stato lasciato a casa dalla Cofidis prima della partenza del Tour de France, e a questo punto non è da escludere che possa cercare un’altra sistemazione. Non è da escludere un suo passaggio alla Direct Energie, squadra che perderà Sylvain Chavanel, il quale ha annunciato ieri il proprio ritiro dall’attività agonistica.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

FOCUS SU… PISSEI IZOARD, IL TOP DELLA COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO

CondividiEleganti, tecnici e con uno stile ricercato. Ecco le novità della linea maschile del marchio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *