Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > gn > COMMENTOUR – L’UCI TOGLIE UN UOMO PER LA SICUREZZA, MA CADONO COME BIRILLI
Tour de France 2018 - 105th Edition - 2nd stage - Mouilleron-Saint-Germain - La Roche-sur-Yon 182.5 km - 08/07/2018 - Sep Vanmarcke (BEL - EF Education First - Drapac) - photo Jan De Meuleneir/PN/BettiniPhoto©2018

COMMENTOUR – L’UCI TOGLIE UN UOMO PER LA SICUREZZA, MA CADONO COME BIRILLI

Condividi

Che questo non sia un periodo facile per l’Unione Ciclistica Internazionale, guidata dal presidente David Lappartient, è poco ma sicuro. Ma quello che sta accadendo in questi giorni al Tour de France getta grandi ombre sulla decisione presa dal massimo organismo del ciclismo mondiale lo scorso inverno, quando si decise di diminuire il numero dei corridori in gruppo per ragioni di sicurezza. Da quest’anno, infatti, le squadre possono schierare solo 8 uomini nei grandi giri e 7 corridori nelle classiche. 

 

 

Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

L’Uci era convinta che con un uomo in meno si sarebbero potute evitare diverse cadute, invece non è così. Non è togliendo un corridore per ogni squadra che si possono evitare le cadute. In questo modo le corse possono essere più aperte, senza dubbio, ma non venite a dirmi che si tratta di ragioni di sicurezza. Ne guadagna lo spettacolo, forse, ma non la sicurezza.

Speriamo solo che non si prenda la decisione di togliere un altro uomo per ogni squadra, altrimenti anche i team saranno costretti a rivedere tutti gli ingaggi.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

UN TRANSGENDER VINCE I MONDIALI MASTER SU PISTA

CondividiLa ciclista canadese Rachel McKinnon ha vinto sabato scorso il mondiale su pista riservato alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *