Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS
giovedì , 16 agosto 2018
TOP Shimano
ITALIA BIKE FESTIVAL - TOP
Assos Top
Home > gn > DI ROCCO: “LA VICENDA DEL VELODROMO DI MONTICHIARI E’ STATA SPIEGATA MALE. ECCO COSA E’ SUCCESSO”
Giro d'Italia 2017 - 100th Edition - 2st Stage Olbia - Tortol“ 221 km - 06/05/2017Ê- Renato Di Rocco - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2017

DI ROCCO: “LA VICENDA DEL VELODROMO DI MONTICHIARI E’ STATA SPIEGATA MALE. ECCO COSA E’ SUCCESSO”

Condividi

In un’intervista realizzata durante la trasmissione radiofonica “Ultimo Chilometro”, il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato di Rocco ha fatto il punto per ciò che riguarda la situazione del velodromo di Montichiari, al quale sono stati apposti i sigilli pochi giorni prima dell’inizio del campionato europeo. “La vicenda è stata raccontata male – spiega il presidente – noi ci aspettavamo la chiusura del velodromo, ma per febbraio del 2019.

Sapevamo che la struttura aveva dei grossi problemi inerenti la sicurezza, e nessuno vuole mettere in pericolo chi viene a pedalare all’interno della pista. In virtù di questo, eravamo a conoscenza del fatto che avremmo dovuto fare un grosso intervento, ma lo avevamo previsto proprio per il prossimo febbraio. Purtroppo, questa chiusura anticipata rispetto ai tempi previsti ci poterà ad affrontare un lungo periodo di procedure burocratiche”.

 

Ascolta il podcast “Ultimo Chilometro – puntata del 07/08/2018” con l’intervista al presidente FCI Renato Di Rocco.

 

La FCI non teme l’allungamento dei tempi, “ma la proprietà di Montichiari è del comune, e dovrà fare questi interventi con la nostra consulenza e con quella del Coni Servizi. Siamo abituati ad affrontare questo tipo di procedure burocratiche: la stima reale è di 8-10 mesi, l’importante è fare presto e mettere in sicurezza il velodromo, non solo per ciò che riguarda il tetto ma anche per alcune criticità che non erano state rilevate in fase di progettazione. Il 13 agosto faremo un’altra riunione a Montichiari nella quale dovremmo arrivare alla definizione del progetto esecutivo: da lì pubblicheremo i bandi per l’appalto”.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Ti potrebbero Interessare

MICHAEL ANTONELLI IN CONDIZIONI DISPERATE

CondividiAbbiamo già riportato ieri la notizia di Michael Antonelli, il corridore della Mastromarco Sensi Nibali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *