Sfondo Assos
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > gn > IL 15 GENNAIO SCADE LA TARIFFA AGEVOLATA PER ABBONARSI AL CIRCUITO MTB MAREMMA TOSCO LAZIALE

IL 15 GENNAIO SCADE LA TARIFFA AGEVOLATA PER ABBONARSI AL CIRCUITO MTB MAREMMA TOSCO LAZIALE

In questi mesi invernali il comitato organizzatore del Circuito Mtb Maremma Tosco Laziale sta lavorando duramente per permettere a tutti gli appassionati di vivere una nuova stagione all’insegna del divertimento a bordo delle ruote grasse. Un circuito fortemente localizzato nel centro Italia, tra la bassa Toscana e l’alto Lazio, con sei prove ben delineate che impegneranno i bikers da marzo a luglio. 

Le prove dell’edizione 2019 del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale, che si prepara a vivere il proprio undicesimo anno di attività, sono le seguenti:

Riepiloghiamo di seguito le tappe del Circuito Mtb Maremma Tosco Laziale 2019:

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

24/03/2019: Granfondo dell’Argentario (Porto Santo Stefano);

14/04/2019: Granfondo del Lago di Bracciano (Trevignano Romano);

12/05/2019: Cimini Race Granfondo di Viterbo (Viterbo);

09/06/2019: Granfondo Mare e Monti (Civitavecchia);

07/07/2019: Granfondo di Montefogliano (Vetralla);

28/07/2019: Granfondo dell’Est! Est!! Est!!! (Montefiascone).

Tutti gli appassionati potranno abbonarsi a quota agevolata entro il 15 gennaio, pagando la somma di 100 euro. In questa quota è compresa la partecipazione a tutte e sei le gare in calendario. Dal 16 gennaio al 28 febbraio la tariffa si alzerà a 120 euro.

Ulteriori info e per iscriversi: www.maremmatoscolaziale.it

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

LA PRESENTAZIONE DEL GIRO D’ITALIA AMATORI SARÀ TRASMESSA IN DIRETTA STREAMING

Sul canale YouTube e sulla pagina Facebook L’Ora del Ciclismo sarà disponibile il video in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *