GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
Il Lombardia 2019 - 113th Edition - Bergamo - Como 243 km - 12/10/2019 - Bauke Mollema (NED - Trek - Segafredo) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

IL LOMBARDIA 2020: PERCORSO E PROGRAMMA, ARRIVO A COMO

Giornalista Sportivo, inviato speciale per Inbici Magazine


La stagione italiana delle Classiche prosegue con Il Lombardia 2020, seconda monumento della stagione. Corsa storicamente adatta agli scalatori, anche in questa edizione non cambierà, con diverse salite ad impreziosire un percorso di 231 chilometri da Bergamo a Como. 

Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

IL PERCORSO

Come accennato, partenza da Bergamo per una prima fase di gara senza particolari difficoltà altimetriche per i primi 50 chilometri. Qui il Colle Gallo, prima asperità di giornata per il gruppo: poco più di 7 km con una pendenza media del 6% che non dovrebbe creare grosse difficoltà, soprattutto considerando la distanza dal traguardo. Superata questa prima difficoltà, il percorso transiterà nuovamente da Bergamo dopo aver attraversato anche Nembro e Alzano Lombardo, due dei comuni più colpiti dalla pandemia di Covid-19 negli ultimi mesi. La corsa entrerà nel vivo dopo il 100esimo chilometro con il Colle Brianza, ma ancor di più a 70 dall’arrivo, quando il gruppo attaccherà il Ghisallo con i suoi 8 km al 6% di pendenza media. Questo dato non inganni, perché è favorito da un tratto in falso piano che spezza in due l’ascesa che altrimenti si mantiene quasi sempre con pendenze attorno al 9% con punte anche al 14. 

Il Lombardia 2019 – 113th Edition – Bergamo – Como 243 km – 12/10/2019 – Muro di Sormano – Scenery – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

Dalla vetta una breve discesa per arrivare ai piedi della Colma di Sormano e il successivo e leggendario Muro: la salita si divide in due, con un primo tratto pedalabile che è solamente il preludio alla fase finale. 1920 metri e una pendenza media del 16%, con alcuni tratti che arrivano anche al 27. Un autentico calvario, che quasi certamente farà selezione: già qui anche alcuni pesci grossi potrebbero rimanere impigliati nella rete. Dopo la discesa, che termina ai meno 38, oltre 15 chilometri pianeggianti prima di affrontare in rapida successione le salite del Civiglio e del San Fermo della Battaglia: la prima misura 4 chilometri con una pendenza media prossima al 10%, mentre la seconda è di 3 chilometri al 7%. In sequenza, poste a 17 e 5 chilometri dalla conclusione, rappresentano il trampolino di lancio ideale per provare ad evadere dal gruppo in vista dell’arrivo di Como

L’ALTIMETRIA

IL PROGRAMMA 

Sabato 15 agosto 2020

Partenza – Bergamo, ore 12.20

Arrivo – Como, ore 18.10-18.50

Giornalista Sportivo, inviato speciale per Inbici Magazine

Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *