SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Home > G News > ITALIA U23, AMADORI: “LA RIPRESA È UN SOGNO CHE SI REALIZZA. IL MONDIALE È L’OBIETTIVO PRIMARIO”
Vuelta a San Juan 2018 - 36th Edition - 5h stage San Mart’n - Alto Colorado 169,5.2 km - 26/01/2018 - Marino Amadori (Team Italy ) - photo Ilario Biondi/BettiniPhoto©2018

ITALIA U23, AMADORI: “LA RIPRESA È UN SOGNO CHE SI REALIZZA. IL MONDIALE È L’OBIETTIVO PRIMARIO”

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici Magazine


Il ciclismo finalmente riparte. Proprio in questi giorni stanno infatti riprendendo le varie manifestazioni sportive riguardanti sia i professionisti che i vari dilettanti. Una delle prime corse in assoluto che è andata in scena è l’ExtraGiro Warm Up, che ha permesso a diversi corridori dilettanti di tornare finalmente a correre. Proprio per parlare di questo ritorno alle corse abbiamo parlato con il Commissario Tecnico della Nazionale italiana Under23 Marino Amadori con il quale abbiamo anche analizzato come sarà questo particolare 2020 per i corridori dilettanti.

Shimano Banner archivio Blog
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Come giudica l’evento ExtraGiro in vista della ripartenza della stagione?

Sicuramente è stato un grande sogno che si realizza per i nostri atleti. Erano più di quattro mesi che si allenavano, prima sui rulli e poi per strada, ma non potevano correre e per diverso tempo non c’era nulla di chiaro per quanto riguardava la loro stagione. Ora la situazione è cambiata e grazie alla Federciclismo, il ct Davide Cassani e Marco Selleri si è potuto organizzare questo doppio weekend di multidisciplinarità. È un evento bellissimo per la ripartenza della stagione e speriamo che possa esserci seguito anche in futuro.

Come sarà il calendario Under 23?

Ora ci attendono due mesi molto intensi e ricchi di obiettivi. Proprio per questo a inizio di luglio abbiamo fatto un ritiro sul Sestriere per preparare il Tour de l’Avenir e i Campionati Europei in Francia del 24 agosto. Dopo ci saranno alcuni eventi delle Coppe delle Nazioni e a questi eventi andranno aggiunte anche alcune corse dei professionisti come il Trittico Lombardo dove ci sarà spazio anche per gli Under23.

Presentazione Nazionale Italiana Strada 2016 – Milano – Velodromo Vigorelli – 09/09/2016 – Simone Consonni – Filippo Ganna – Marino Amadori – foto Luca Bettini/BettiniPhoto©2016

Come giudica la collocazione del mondiale a settembre e come si dovrà lavorare per preparare un evento così importante in poco tempo?

I Campionati del Mondo sono il nostro obiettivo primario. Proprio per via del fatto che dall’inizio della stagione ai Mondiali ci sono solo circa due mesi abbiamo fatto questo ritiro ad inizio luglio. C’era un gruppo di atleti dai quali dovrebbe nascere la base in vista della prova iridata. Abbiamo fatto un buon lavoro ed è stato utile per fare gruppo, oltre a permettermi di conoscere alcuni ragazzi. Prima del Mondiale ci sono diverse buone gare che mi permetteranno di fare le scelte e valutare meglio i corridori.

Da diverso tempo si stanno disputando sempre più corse negli Autodromi. Potrebbe esser la soluzione soprattutto in questa fase dove si parla molto di distanziamento sociale?

Personalmente ritengo che sia un discorso più generale e non legato esclusivamente a questo periodo. Andando sempre più avanti nel tempo credo che sempre più corse andranno in scena in circuiti protetti. Gli autodromi sono perfetti, ma non sono le uniche opzioni visto che ci sono diversi possibili circuiti che possono esser per l’occasione chiusi al traffico. Questo riguarda soprattutto i giovani visto che correre eventi non riservati ai professionisti su strada è sempre più difficile e pericoloso per il traffico. Con i circuiti invece il tema sicurezza cambia e credo avranno sempre più spazio.

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici Magazine

NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *