SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

SCHIO, FILO SPINATO ALL’ALTEZZA DEL COLLO PER FARE FUORI I BIKER

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Ha dell’incredibile quello che è accaduto a Schio, in provincia di Vicenza. Nella località montana Cerbaro di Tretto, in un bosco frequentato da ciclisti e appassionati di motocross, alcuni vandali hanno inserito del filo spinato teso all’altezza del collo lungo i percorsi frequentati da chi pedala. In questa posizione, il filo spinato può rivelarsi una trappola mortale per chi vi si imbatte.

A riportare l’episodio sono stati due bikers che se la sono vista davvero brutta. Uno dei due scrive così su Facebook: «Ecco, qualche bastardo ha pensato di tiare il filo spinato sul Cerbaro, complimenti! Scampato pericolo per miracolo: del filo spinato all’altezza del collo può arrivare anche ad uccidere. Pazzesco».

Non è la prima volta che accade questo episodio nella località veneta. Già lo scorso anno alcuni ciclisti sporsero una denuncia contro ignoti.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *