SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > gn > Svelato il percorso della Gran Fondo Mare e Laghi

Svelato il percorso della Gran Fondo Mare e Laghi

Prenderà il via dalla Torre Flavia di Ladispoli la prima edizione della Gran Fondo Mare e Laghi organizzata dal Cycling Team Terenzi .

La gara caratterizzata da un percorso unico di 108 km, dopo un primo tratto turistico, prenderà il via ufficiale da Cerveteri per poi raggiungere Santa Severa dopo di che si svolterà a destra ed inizierà la lunga salita che porterà gli atleti a Tolfa. Dopo la discesa i ciclisti affronteranno la salita che li porterà a Canale Monterano, per poi raggiungere Manziana, Bracciano e poi scendere verso Cerveteri, Ceri; Marina di San Nicola per poi raggiungere il lungo mare di Ladispoli dove sarà posto il traguardo

“Sarà una gara veloce caratterizzata da un percorso unico con un dislivello di poco superiore ai 1300 metri di dislivello – ha commentato l’organizzatore Claudio Terenzi. Sarà un percorso bellissimo, che come dice il nome della gara darà la possibilità agli atleti in gara di vedere il mare prima, e poi dopo aver superato la Riserva Naturale di Canale Monterano il lago di Bracciano per poi ritornare a Ladispoli dove, la Torre Flavia, farà da scenario all’ arrivo delle 1^ Edizione della Gran Fondo Mare e Laghi. Grazie alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Ladispoli, cercheremo di realizzare un grande evento che spero, negli anni divenni una classica del calendario granfondistico nazionale”

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

 

Comunicato stampa

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

GIOIA BARDIANI-CSF ALLA TIRRENO-ADRIATICO: MAESTRI HA VINTO LA MAGLIA ARANCIONE

L’impresa è riuscita: Mirco Maestri ha vinto la classifica a punti della Tirreno-Adriatico 2019 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *