SFONDO ASSOS
GSG CUSTOM BANNER TOP
GSG SAMMER PROMOTION BANNER TOP
GSG SCONTO BANNER TOP
Home > G News > TOUR, BONIFAZIO “RALLENTATO” DA EWAN E DAL CELLULARE DI UNO SPETTATORE
Nel fotogramma, Bonifazio sta per colpire con il casco il cellulare dello spettatore

TOUR, BONIFAZIO “RALLENTATO” DA EWAN E DAL CELLULARE DI UNO SPETTATORE

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Finale rocambolesco della tappa con arrivo a Tolosa, quest’oggi, al Tour de France. Negli ultimi 250 metri c’è stato lo scatto secco di Caleb Ewan, che ha vinto la tappa, ma proprio in quel momento cambia direzione, chiudendo leggermente la strada a Niccolò Bonifazio. Il corridore italiano, in forza alla formazione francese della Total Direct Energie, è costretto a spostarsi, rallentando la pedalata.

Proprio in quel momento, Bonifazio si ritrova a pochi centimetri dalle transenne, e con il casco colpisce il cellulare di uno spettatore che stava filmando la volata da dietro le transenne, sporgendo il braccio verso la strada. Nel video della volata si vede il cellulare dello spettatore volare via, mentre Bonifazio si dispera (giustamente) per l’occasione persa, sbattendo le mani sul manubrio.

Ai microfoni della Rai, il corridore ligure afferma: “Ho avuto dei problemi a inizio Tour, oggi stavo bene e ho cercato di seguire i migliori. Agli ultimi 350 metri si è creato un piccolo buco, ho fatto una volata dalla rotonda all’arrivo, ma Ewan è scattato sulla sinistra e ho dovuto frenare. Poi ho visto il cellulare dello spettatore volare via, e proprio in quel momento mi è anche caduta la catena, e sono stato impossibilitato a pedalare. E’ davvero un peccato perché ero lanciato molto bene, stavo rimontando forte da dietro. Il movimento di Ewan? Sono cose che possono capitare in volata, non abbiamo gli occhi anche dietro per vedere cosa succede”.

 

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
Banner archivio Blog - Shimano
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *