MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Tour de France 2022 - 109th Edition - 21th stage Paris La Defense - Paris Champs Elysees 112 km - 24/07/2022 - Scenery - Peloton - photo Nico Vereecken/PN/SprintCyclingAgency©2022

TOUR DE FRANCE 2024,  È UFFICIALE: ULTIMA TAPPA A NIZZA.  DOPO 35 ANNI SI CONCLUDERÀ CON UNA PROVA CONTRO IL TEMPO


Il Tour de France 2024 non si concluderà a Parigi. La voce circolava da tempo, ora è ufficiale: a causa della vicinanza temporale con le Olimpiadi, che si disputeranno proprio nella capitale transalpina, la Grande Boucle non vivrà il suo epilogo sui Campi Elisi. Si andrà in Costa Azzurra: grande chiusura il 21 luglio con una cronometro individuale. A 35 anni di distanza dal leggendario confronto tra Greg LeMond e Laurent Fignon (lo stratunitense vinse per appena otto secondi), sarà nuovamente una prova contro il tempo a decidere il podio della corsa a tappe più importante e prestigiosa al mondo.

Tour de France 2022 – 109th Edition – 21th stage Paris La Defense – Paris Champs Elysees 112 km – 24/07/2022 – Christian Prudhomme (FRA – ASO) – Jonas Vingegaard (DEN – Team Jumbo – Visma) – photo POOL Vincent Kalut/PN/SprintCyclingAgency©2022

Il direttore Christian Prudhomme ha dichiarato a L’Equipe: “Perché il Tour non finirà a Parigi nel 2024? Siamo tutti molto felici che i Giochi Olimpici si svolgano in Francia e a Parigi. È fantastico per tutti, lo sport francese e non solo. Ma era del tutto impossibile arrivare con il Tour a Parigi, le forze di polizia e della gendarmeria avranno già un sovraccarico di lavoro senza aggiungerne altro. Nel prendere questa decisione ci ha guidato il buon senso. La Costa Azzurra ci offrirà uno scenario eccezionale dal punto di vista paesaggistico, non dimentichiamo che è il luogo più conosciuto dagli stranieri in Francia dopo Parigi. Partendo da Nizza e dalla sua metropoli, vivremo un fine settimana diverso dal solito che ci permetterà di offrire uno spettacolo pirotecnico finale davvero fantastico“.

Tour de France 2022 – 109th Edition – 21th stage Paris La Defense – Paris Champs Elysees 112 km – 24/07/2022 – Scenery – Peloton – photo Nico Vereecken/PN/SprintCyclingAgency©2022

Il direttore ha proseguito: “Finiremo con una cronometro individuale di cui non sappiamo ancora il chilometraggio, ma questo significa che il Tour potrà essere veramente combattuto ed incerto fino alla tappa finale. Sarà la prima volta dopo trentacinque anni che la nostra corsa si concluderà con una prova contro il tempo, la prima dalla famosa cronometro degli Champs-Élysées con gli otto secondi che divisero Greg LeMond e Laurent Fignon. È un caso, ma il Tour si concluderà il 21 luglio, giorno della festa nazionale belga Ho già detto che l’attuale campione del mondo Evenepoel è il benvenuto ogni volta che lo desidera. La Costa Azzurra non sarà solo il palcoscenico della tappa finale ma del grande finale della corsa: sabato mattina 20 luglio partiremo da Nizza e affronteremo percorsi che conosciamo bene perchè spesso hanno deciso i destini della Parigi-Nizza, percorsi che possono offrire finali emozionanti, sorprese e colpi di mano“.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *