SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > gn > UN ORSO FA IRRUZIONE NEL RITIRO DELLA QUICK STEP

UN ORSO FA IRRUZIONE NEL RITIRO DELLA QUICK STEP


Fernando Gaviria, Maximiliano Richeze e Iljo Keisse hanno avuto una sorpresa incredibile al loro ritorno a casa dopo un allenamento: i tre corridori stanno soggiornando a Lake Tahoe per un training camp tra California e Nevada.

 

Due giorni fa i ragazzi erano usciti in allenamento: tornando a casa, hanno trovato la porta distrutta, impronte di orso sul pavimento e molto del loro cibo a disposizione divorato dagli animali. La notizia è stata resa pubblica da Iljo Keisse sul proprio profilo Twitter, che ha postato la foto di mamma orsa (che trovate in allegato a questo articolo) quando era già stata compiuta l’irruzione nella loro casa.

 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

 

Tra l’altro, la notizia è ancora più singolare se pensiamo al fatto che la Quick Step è soprannominata “the wolfpack”, ovvero “branco di lupi”. Curioso è anche il fatto che la squadra, per il secondo anno consecutivo, ha a che fare con gli orsi: nel 2017 Matteo Trentin, sempre in California, andò a sbattere contro un orso mentre era in allenamento.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC: CADUTA IN ALLENAMENTO PER BENFATTO, STOP DI TRE SETTIMANE PER IL VELOCISTA PADOVANO

Brutto incidente in allenamento per Marco Benfatto. Il velocista padovano dell’Androni Giocattoli Sidermec è caduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *