SFONDO ASSOS
mercoledì , 21 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > VIVIANI: “NEGLI ULTIMI 30 METRI ERO IN PIENO ACIDO LATTICO”
Tour de France 2019 - 106th Edition - 1st stage Brussels - Brussels 192 km - 06/07/2019 - Elia Viviani (ITA - Deceuninck - Quick Step) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

VIVIANI: “NEGLI ULTIMI 30 METRI ERO IN PIENO ACIDO LATTICO”


 

Elia Viviani ottiene una grande seconda posizione al termine di una volata particolare: in un primo momento è riuscito a rimontare su Wout Van Aert, ma negli ultimi 30 metri il fuoriclasse belga è riuscito a superarlo con un bel colpo di reni. Il portacolori della Deceuninck-Quick Step analizza lucidamente la volata al termine della tappa.

 

Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

“Ha vinto il più forte, mi è dispiaciuto perché era una bella occasione per ottenere un’altra vittoria. Per un po’ ho messo la ruota davanti a quella di Wout, ma negli ultimi 30 metri sono andato in pieno acido lattico. La nostra squadra è stata impeccabile nel momento in cui si è alzato il vento, ho mantenuto la ruota di Richeze mentre gli altri sono riusciti a salvare la maglia gialla di Alaphilippe”.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *