SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > 10ª RAMPICHIANA
10a-rampichiana-jpg
10ª RAMPICHIANA

10ª RAMPICHIANA



Dopo nove anni, la manifestazione abbandona Castiglione Fiorentino e trasloca nello splendido borgo medioevale.

Nuova location e nuovi tracciati ma la mission resta la stessa: far conoscere un territorio ricco di storia, cultura e tradizioni

 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

 

Torna domenica 30 marzo, in una veste rinnovata, la 10ª edizione della Rampichiana che, da quest’anno, abbandona gli abituali scenari di Castiglione Fiorentino, per “traslocare” nello splendido borgo medioevale di Cortona, la “reginetta” del turismo aretino (strutture già “sold out” da aprile a ottobre). Alla consolle organizzativa, come sempre, l’A.S.D. Cavallino che, oltre all’appoggio prezioso dell’amministrazione comunale, si avvale quest’anno della collaborazione della CicloQuotaMille e dell’associazione Misericordia. Un pool organizzativo ancora più ampio, per venire incontro alle mutate esigenze di una rassegna che, negli anni, ha sempre aumentato i suoi iscritti, fino alla soglia record dei 1329 partenti dell’ultima edizione.

 

Per la Rampichiana edizione 2014, una nuova location, ma la mission di sempre: far conoscere un territorio ricco di storia, cultura e tradizioni in un percorso accessibile anche a chi è senza un grande allenamento. La manifestazione vale come 2ª prova della Coppa Toscana, prima prova del circuito Tour 3 Regioni Scott.

 

 

Nuova location e, ovviamente, nuovo percorso: la gran fondo si articolerà su un tracciato di 44 Km con un’altimetria totale di circa 1600m. La partenza da Piazza del Comune di Cortona, dopo un passaggio a velocità controllata all’interno del paese, propone un primo tratto di salita in asfalto di circa 7 Km con transito da Torreone fino a Castel Girardi. Da qui – su strade bianche e single–track verso via dei Mulini e i sentieri del M.A.E.C. – il gruppo proseguirà sui tagliafuoco provinciali verso San Pietro a Cegliolo (18 Km), dove è in programma il 1°Ristoro.

 

 

 

 

Da qui parte la salita cronometrata “Scalata alla Contadina”, che poi declina su una strada bianca attraversando la foresta dei Trogoli per 4 chilometri fino a Cantalena. Di qui, con continui saliscendi, arriviamo al GPM di Croce di Sant.Egidio (Km 30), dove è collocato il 2° Ristoro. Si prosegue su Single Track nel crinale di monte Spino e Monte Cuculo fino a Villa Modena; poi “picchiata” di circa 6 Km fino a Teccognano Basso (Km 38 – 3° Ristoro). Ultimo tratto in salita su strada basolata Romana-Imperiale, unica al mondo per importanza culturale, logistica e di comunicazione, fino al Monte Girifalco, dove svettano due magnifici edifici (Fortezza e la Basilica di Santa Margherita).

Gli ultimi 2 Km sono all’interno del Centro Storico, tra vicoli, scalinate con passaggi tecnici suggestivi, fino allo strappo finale in pavè di via Guelfa che porta al traguardo posto in piazza della Repubblica.

 

1a di cop INBICI mod3 febb2014
Cortona-Town-Hall
Immagine
rampichiana1301

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC: CADUTA IN ALLENAMENTO PER BENFATTO, STOP DI TRE SETTIMANE PER IL VELOCISTA PADOVANO

Brutto incidente in allenamento per Marco Benfatto. Il velocista padovano dell’Androni Giocattoli Sidermec è caduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *