SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > ANDRONI GIOCATTOLI
androni-giocattoli-7-jpg
ANDRONI GIOCATTOLI 7

ANDRONI GIOCATTOLI



C’è una forte sintonia che lega un industriale romagnolo e un manager piemontese: la grande passione per il ciclismo.

 

 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Da molti anni infatti Pino Buda – il Signor Sidermec – sponsorizza le squadre dirette da Gianni Savio.

 

Tanti i successi ottenuti: dai quattro titoli di Campione Italiano a Squadre alla maglia tricolore di Franco Pellizotti. Poi vittorie in gare internazionali e di tappa al Giro d’Italia, che ha sempre rappresentato il principale obiettivo delle tante stagioni insieme.

 

I corridori hanno sempre interpretato la Corsa Rosa con le stesse caratteristiche che contraddistinguono sia Pino Buda sia Gianni Savio nella loro attività: determinazione, entusiasmo e impegno.

Nello stabilimento Sidermec di Gatteo, in provincia di Cesena, è stato rinnovato il contratto per la prossima stagione. “Ringrazio di cuore Pino Buda – ha dichiarato Gianni Savio – che con Mario Androni rappresenta una delle strutture portanti della nostra squadra. In attesa che il Ministero dello Sport Venezuelano mantenga fede agli impegni assunti, il sostegno della Sidermec e’ risultato determinante.”

 

Nella foto Pino Buda titolare di Sidermec e Gianni Savio team manager Androni Sidermec

pino buda e gianni savio
     

Condividi
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

DELFINATO: TOM DUMOULIN SI RITIRA IN VIA PRECAUZIONALE

il capitano della Sunweb lascia Giro del Delfinato in via precauzionale dopo la tappa di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *