SFONDO ASSOS
mercoledì , 16 Ottobre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > BENVENUTI IN CROAZIA ALLA 1^ EDIZIONE DELLA G.F. NEVIO VALCIC
benvenuti-in-croazia-alla-1-edizione-della-g-f-nevio-valcic-jpg
BENVENUTI IN CROAZIA ALLA 1^ EDIZIONE DELLA G.F. NEVIO VALCIC

BENVENUTI IN CROAZIA ALLA 1^ EDIZIONE DELLA G.F. NEVIO VALCIC



L’8 maggio si celebra la prima edizione della Gran Fondo intitolata al grande Nevio Valcic. Con Alessandro Ballan testimonial

 

La Croazia è, da sempre, una delle mete predilette dai turisti italiani. Le spiagge incantevoli, l’ottima cucina e – soprattutto – l’eccezionale rapporto qualità-prezzo delle sue strutture ricettive hanno fatto le fortune dei nostri dirimpettai d’oltre Adriatico. L’Istria, in particolare, per l’ampia diffusione della nostra lingua, regala agli italiani che la visitano l’impagabile sensazione di sentirsi a casa. E a Pola questa percezione è ancora più forte che nel resto della regione. E’ questo il vero valore aggiunto dell’antica Polensium, una città che racconta, anche al visitatore più distratto, l’inestricabile miscela di memorie dell’antica Roma, delle raffinate architetture veneziana e delle tradizioni italo-croate tipiche di questa zona d’Europa tante volte attraversata dalla storia con la “S” maiuscola.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE

Una passeggiata in centro vi porterà a scoprire l’anfiteatro, uno dei meglio conservati del vecchio continente, a bere un caffè con la statua bronzea di James Joyce che qui fu insegnante d’inglese per gli ufficiali della marina austriaca, o a visitare l’Arco di Trionfo dei Sergi o il Tempio di Augusto o un altro dei reperti giunti fino a noi dall’epoca dei fondatori. Qualunque sia la vostra scelta Pola non vi lascerà delusi.

L’Istria è famosa anche per la sua passione per il ciclismo e per i campioni che nel corso degli anni ha dato a questo sport. La Gran Fondo che si terrà l’8 maggio è dedicata – non a caso – ad uno dei suoi campioni più noti, quel Nevio Valcic che a cavallo fra gli anni ’50 e ’60 vinse un Giro di Yugoslavia e fu per tre volte campione nazionale della disciolta repubblica federale.

 

La manifestazione, che vedrà ai nastri di partenza il Campione Mondiale 2008 Alessandro Ballan, è organizzata dalla Società Ciclistica Pula in collaborazione con la famiglia del campione croato. Lo start è previsto per le 10 nello splendido complesso del “Resort del Mar” di Banjole, un aparthotel molto amato dai cicloturisti che si recano in questa zona. La corsa si snoderà poi su un tracciato di 115 chilometri che attraverserà il centro del capoluogo per poi dirigersi a nord, fra frutteti e uliveti, verso il borgo di pescatori di Fazana. Da qui gli atleti proseguiranno per Vodnjan, Barban e Marcana prima di incontrare il paese natale di Valcic, Loborika. Ennesima deviazione verso Liznjan, per poi raggiungere il mare cristallino di Medulin e ritornare al traguardo del “Resort del Mar” dove l’organizzazione, in aggiunta ai tre punti ristoro disseminati lungo il percorso, ha previsto un ricco buffet.

La location di partenza è stata scelta dagli organizzatori per le sue caratteristiche che incontrano al tempo stesso i favori degli atleti e delle loro famiglie: i ciclisti, infatti, possono usufruire delle strutture tipiche di un hotel bike friendly, mentre i loro accompagnatori possono rilassarsi nella beauty farm, gustare le delizie della cucina istriana, fare un tuffo in piscina oppure dedicarsi ai bagni di sole in spiaggia o nel solarium attrezzato.

Anche gli amanti del trekking o della MTB trovano nella vicinissima penisola di Prematura una location perfetta. Dieci chilometri a sud dell’abitato, raggiungerete infatti il selvaggio Rt Kamenjak, il capo che costituisce l’estremità meridionale della regione dove, da un fitto reticolato di sentieri facilmente percorribili, potrete raggiungere piccole baie incontaminate o passeggiare in mezzo ai fiori selvatici.

 

Per questo la neonata Gran Fondo croata è un appuntamento da non mancare: per la competizione certo, ma anche per scoprire quanta somiglianza possa nascondersi nella diversità.

 

fonte redazione INBICI magazine

pula1
     

Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *