MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
DIPA BANNER TOP
Nella foto, da sinistra a destra, Luca Gregorio, Riccardo Magrini, Alberto e Marco Stocco

CA’ DEL POGGIO, LE EMOZIONI DEL CICLISMO RACCONTATE DA GREGORIO E MAGRINI 


Aneddoti. Ricordi. Gag. E tanta musica. Luca Gregorio e Riccardo Magrini hanno dato spettacolo: le due popolari “voci” del ciclismo di Eurosport sono stati protagonisti di una serata che martedì 18 ottobre, a Ca’ del Poggio, ha coinvolto tanti appassionati del mondo delle “due ruote”: campioni ed ex campioni, come Alessandro Ballan e Sacha Modolo, il preparatore atletico Diego Bragato, che ha portato i saluti delle frecce Filippo Ganna ed Elia Viviani. E poi ancora, in ordine sparso, Marco Varisco, Enrico Zanardo, Paolo Mutton, Renzo Minella, Gianpietro Forcolin, Celeste Granziera, Giuliano Vantaggi, Tommaso Razzolini, Andrea Vidotti e molti altri.

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO

Luca Gregorio è giornalista, voce e volto di Eurosport e Bike Channel. Riccardo Magrini, per tutti “Il Magro”, è stato ciclista professionista dal 1977 al 1986, vincendo anche una tappa al Giro d’Italia e una al Tour de France, e oggi è commentatore e opinionista di Eurosport.

Insieme formano una coppia che lascia il segno nel panorama delle telecronache sportive: giocano con le parole, mescolano tecnicismi e goliardia, utilizzano riferimenti ora alti ora prosaici. A Ca’ del Poggio, dopo due giorni trascorsi a pedalare tra le colline del Prosecco, hanno raccontato aneddoti, cantato e reso indimenticabile la serata grazie alla loro simpatia e professionalità.

A fare da ideale cornice, il Muro di Ca’ del Poggio che anche quest’anno ha visto il passaggio del Giro d’Italia, con ventimila tifosi assiepati lungo l’ormai iconica salita di San Pietro di Feletto (memorabile la telecronaca degli stessi Gregorio e Magrini), e si è confermato tappa irrinunciabile per tante grandi corse: gare internazionali giovanili, passerelle cicloamatoriali come la Granfondo Pinarello e la Prosecco Cycling e, da ultimo, la Veneto Classic transitata sul Muro domenica scorsa.      

Brindisi finale dedicato alla famiglia Stocco e a Ca’ del Poggio che proprio ieri, circondato dai tanti amici che fanno vivere il Muro e tutte le sue emozioni, ha celebrato i 28 anni di attività (1994-2022). 

A cura di Sandro Bolognini – Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO NOVEMBRE MAGICSHINE- BANNER SOPRA TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *