SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO ASSOS
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CAMPIONATI ITALIANI DI DARFO BOARIO TERME 2018: SVELATI I PERCORSI
©BettiniPhoto

CAMPIONATI ITALIANI DI DARFO BOARIO TERME 2018: SVELATI I PERCORSI

Condividi

Il 30 giugno verrà assegnata la maglia tricolore dei Professionisti, il 1° luglio in programma gli Assoluti di Paraciclismo

 

Si alza il sipario sui percorsi del #Tricolore2018 e cresce l’attesa per il prestigioso appuntamento che, tra meno di un mese, radunerà nella Valle Camonica il meglio del ciclismo nazionale. Sabato 30 giugno a Darfo Boario Terme scopriremo se Fabio Aru riuscirà a difendere il titolo di campione d’Italia tra i professionisti al termine di233,80 km tutt’altro che scontati.
Dopo il via dato in Corso Italia davanti alle Terme di Boario il gruppo affronterà la breve ascesa di 1 km per Gianico. Un falsopiano ed una corta discesa condurrà quindi al passaggio di Montecchio proseguendo per Esine. I lunghi rettilinei da Piamborno al bivio di Erbanno precedono il duro strappo al 17% di Via Cornaleto, punto favorevole agli attaccanti che vorranno sorprendere gli uomini veloci. Dopo quattro giri, dalla quinta tornata il percorso da Esine devia verso il centro di Cividate Camuno e verso la salita di 2 km di Berzo Inferiore, che fino all’ottavo e conclusivo giro, anticiperà i 200 mt del muro di Cornaleto su cui è attesa una marea di gente a tifare i corridori. Dall’inizio dell’ultima ascesa al traguardo posto in Via De Gasperi ci sono 4 km in cui chi avrà il coraggio di tentare un allungo dovrà tenere duro contro le squadre dei velocisti che lavoreranno per ricucire il buco e favorire uno sprint a ranghi compatti.

 

BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

 

Domenica 1° luglio, conosceremo i vincitori degli assoluti di paraciclismo che si contenderanno le maglie tricolori in palio nelle differenti categorie su un percorso interamente cittadino di 5,2 km che non presenta particolari difficoltà. Il circuito studiato dall’Associazione Sportiva Boario guidata da Ezio Maffi prevede la partenza e l’arrivo in Via De Gasperi, dove poche ore prima il pubblico avrà applaudito il nuovo campione d’Italia Elite.
Sul sito www.campionati-italiani-ciclismo.it sono disponibili tutti i dettagli, le cartine dei percorsi e le starting list provvisorie delle prove Elite e Paralimpici.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

CDM CICLOCROSS A BERNA, TANTI GIOVANI INTERESSANTI NELLA NAZIONALE AZZURRA

CondividiPrima uscita stagionale per la nazionale italiana di ciclocross guidata da Fausto Scotti e dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *