MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Home > Tutti gli Articoli > CICLI COPPARO :CONTINUA IL DOMINIO DELLA FORMAZIONE ANCONETANA
Foto credit : Roland Magon

CICLI COPPARO :CONTINUA IL DOMINIO DELLA FORMAZIONE ANCONETANA


Continua il dominio della formazione anconetana Cicli Copparo che ha caratterizzato la prima parte della stagione 2019 conquistando prestigiosi successi.

Nelle ultime settimane è il toscano Fabio Cini a regalare emozioni e soddisfazioni al presidente Raffaele Consolani. Al successo conquistato nella Granfondo Michele Scarponi Strade Imbrecciate è seguita la vittoria nella 35° edizione della Granfondo Dieci Colli, svoltasi a Bologna, che ha visto anche il piazzamento (19°) di Fabio Virgili.

Mercoledì 1° maggio la formazione anconetana ha partecipato alla Granfondo Luca Avesani, che ha visto Stefano Cecchini e Fabio Cini lottare per la conquista del successo finale.

ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
Shimano Banner archivio Blog

“Nella prima parte della gara veronese io e Stefano Cecchini abbiamo cercato di contenere il vantaggio dei tre fuggitivi che hanno allungato in pianura tenendo alto il ritmo dell’inseguimento nelle quattro salite che precedevano il finale. Dopo aver raggiunto i battistrada – continua Cini – ha allungato Stefano Cecchini insieme ad Andrea Pontalto che hanno guadagnato sino ad un minuto di vantaggio sul drappello dei più immediati inseguitori di cui facevamo parte sia io che Enrico Zen. Prima della salita più impegnativa della giornata, sono rientrato su Cecchini e Pontalto insieme a Zen. Lungo la salita ho provato più volte ad allungare, Pontalto è stato il più lesto a rispondere alla mia azione e si è portato alla mia ruota, mentre Cecchini è rimasto al fianco di Zen. Sono riuscito a staccare Pontalto e scollinare con 30” di vantaggio sugli inseguitori che mi hanno poi raggiunto a dieci chilometri dal traguardo.

Abbiamo condiviso il peso della fuga sino alla salita delle Torricelle, dove Zen ha allungato guadagnando subito una decina di secondi che è riuscito a difendere sino al traguardo. Stefano Cecchini ha conquistato il secondo posto e io il terzo. E’ mancata la vittoria finale, ma sua io che Cecchini abbiamo dimostrato di godere di un buon stato di forma che ci permetterà di affrontare da protagonisti i prossimi appuntamenti”.

Condividi:

ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

2 Commenti

  1. Foto credit : Roland Magon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *