SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > CON INBICI ALLA SCOPERTA DELLA SVIZZERA IN BICICLETTA

CON INBICI ALLA SCOPERTA DELLA SVIZZERA IN BICICLETTA

Imponenti montagne, boschi rigogliosi, laghi e borghi antichi senza tempo.

La Svizzera è un paradiso per chi ama la natura e con i suoi 20mila chilometri di piste ciclabili viene ormai considerata una destinazione di riferimento per gli appassionati del ciclo-turismo.

Con i suoi scrigni naturalistici incastonati tra le Alpi, la Svizzera è un grande “centro fitness” con innumerevoli tragitti da percorrere in mountain-bike, come è indicato nella guida ufficiale dal titolo “La Natura ti rivuole – La Svizzera in bici”.

L’opuscolo è curato da Svizzera Turismo, l’ente di promozione della vacanza in terra elvetica che, in accordo con il gruppo editoriale InBici, ha pianificato un’importante strategia di marketing itinerante.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

 

Per promuovere la Svizzera in bicicletta, infatti, in ogni tappa dell’InBici Top Challenge, verrà distribuita gratuitamente la guida ufficiale “La Svizzera in bici” dove sono indicati i più suggestivi percorsi ciclo-pedonali tra Lucerna, Berna ed il Ticino. Ventiquattro pagine per visitare sui pedali gli scorci più belli e affascinanti di un paese tutto da scoprire.

In occasione della Gran Fondo La Leggendaria Charly Gaul a Trento del prossimo 8 luglio, lo staff di InBici invita tutti i ciclo-amatori a ritirare gratuitamente la guida presso l’area expò dell’InBici Top Village situato all’interno di Trento Expo.

 

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

omaggio-a-scarponi-1-jpg

DOMANI A JESI “KILOMETRO ZERO” IN MEMORIA DI MICHELE SCARPONI

Il ricordo di Michele Scarponi, vincitore del Giro d’Italia nel 2011 e capitano dell’Astana morto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *