SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
cristian-ragnoli-vince-la-24-ore-della-serenssima-1-jpg
CRISTIAN RAGNOLI VINCE LA 24 ORE DELLA SERENSSIMA 1

CRISTIAN RAGNOLI VINCE LA 24 ORE DELLA SERENSSIMA



 

BARBARANO VINCENTINO (VI)

CAPITALE DELL’ENDURANCE di MOUNTAIN BIKE

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS

PROVA UNICA DI COPPA DEL MONDO ACSI

 

VINCE LA 24 ORE DELLA SERENSSIMA

CRISTIAN RAGNOLI (ASD NUVOLERA BIKE)

CON 390 KM

 

 

 

 

 

L’Adventure&Bike Team, che ha organizzato la sesta edizione della 24 Ore della Serenissima, ringrazia tutti i partecipanti, oltre 600, al lungo week end di Barbarano Vicentino. Il grande caldo di questi giorni è stato in parte stemperato anche dai nebulizzatori d’acqua posti lungo il percorso, ma certo la prova affrontata in questo 2015 resta come una delle più intense nella storia della manifestazione. Che già dal venerdì sera ha messo in campo anche il divertimento di concerti e dj set, per intrattenere un folto pubblico, composto sia da accompagnatori degli sportivi che da appassionati di musica giunti a Barbarano per l’occasione. Iniziative che, unite ai tanti iscritti, alle misura di sicurezza ancora implementate rispetto alla scorsa edizione, e ad una organizzazione generale sempre impeccabile, hanno decretato l’ennesimo successo della Adventure&Bike e della 24 Ore della Serenissima.

 

La gara. Il vincitore assoluto è Cristian Ragnoli, della Asd Nuvolera Bike. 390 i chilometri che ha percorso nelle 24 ore  disposizione. Meno di 8 chilometri di differenza, in pratica un giro, sul secondo classificato, Luciano Zattra (382 km e 200 mt). Terzo, con 374 chilometri e 400 metri, Martin Kratter della Profi Bike Team.

 

In campo femminile, primo posto assoluto, con 296 chilometri e 400 metri, è Giuliana Massarotto, dell’Asd Scavezzon Squadra Corse. Dietro di lei, con 265 chilometri e 200 metri, Elena Perin, dell’Adventure&Bike Team. A completare il podio Annalisa D’Eliso, che ha percorso 249 km e 600 metri.

 

 

Ma numerosi sono stati gli sport che si sono potuti praticare per “un’intera giornata”. Oltre ai concerti, spettacoli ed esibizioni musicali, tanto sport, davvero per tutti i gusti, con

con la 24h Calcio a 5, 24h di Beach Volley, 24h di Bike & Walk, 24h Bocce. E con la Run Trail, staffetta podistica 2X, e per i più piccoli con la Mini 24h.

 

Tutto ha funzionato come da programma dell’organizzazione, che è ormai modello per le altre 24 Ore che stanno sorgendo in Italia e che si stano trasformando in un fenomeno sempre più condiviso e partecipato. Già si ragiona all’edizione del 2016, che, come sempre, conterrà di sicuro ancora interessanti novità per Barbarano Vicentino e la sua 24 Ore della Serenissima.

 

Per le classifiche complete consultare il sito www.tds-live.com

11655440
     

INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *