SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > E3 HARELBEKE
e3-harelbeke-2-jpg
E3 HARELBEKE 2

E3 HARELBEKE


Podio interamente belga ad Harelbeke con  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) che alza le braccia al cielo davanti a  Philippe Gilbert (Quick-Step Floors) ed  Oliver Naesen (AG2R).

 

Al termine di una lunga fuga, il campione olimpico 2016 si impone a coronamento di una iniziativa partita ai meno 80 km.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

Un podio interamente belga non accadeva dal 1999, con i tre connazionali mattatori della giornata. A metà corsa azione nata dopo un forcing di  Tom Boonen (Quick-Step Floors) che spacca la corsa, fungendo da trampolino per il compagno Gilbert: al campione nazionale belga si accodano tra gli altri  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) e  Sep Vanmarcke (Cannondale-Drapac Pro Cycling Team), portando via un drappello che guadagna sempre più vantaggio sul plotone. Ai 35 km dall’arrivo restano in tre al comando, Van Avermaet, Gilbert e Naesen, i quali con cambi regolari respingono il tentativo di recupero del plotone e si giocano la volata ad Harelbeke.

 

In evidenza i colori azzurri, con due italiani nella top 10:  Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team) settimo e  Alberto Bettiol (Cannondale-Drapac Pro Cycling Team) decimo.

 

Fonte direttaciclismo.it –  Giovanni Sassi

Immagine
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

LASER DRIVE, DA BELTRAMI TSA L’ULTIMA INNOVAZIONE PER LA SICUREZZA DEI CICLISTI

Si chiama Laser Drive ed è uno dei prodotti di punta dell’azienda Lezyne, specializzata in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *