SFONDO ASSOS
mercoledì , 21 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > FRW Syrah Carbon 29er
frw-syrah-carbon-29er-jpg

FRW Syrah Carbon 29er



Ormai la 29″ è entrata con pieno merito a far parte del mondo delle “ruote grasse” e visto il diametro maggiorato sarebbe meglio parlare di “ruotone”.

 

Syrah Carbon 29er appartiene a questa categoria di mountain bike con indicazioni, caratteristiche e specifiche ben precise che la distinguono nelle tante proposte italiane e straniere che il mercato ci sottopone. 

ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

 

Era il mese di gennaio quando su iNBiCi abbiamo presentato un modello della Syrah da 29 pollici in carbonio. Qualcuno potrebbe pensare che questa recensione sia un doppione dell’articolo già pubblicato. Per prima cosa sarebbe un atteggiamento poco corretto e irrispettoso nei confronti dei nostri lettori, secondariamente la bicicletta testata tra la metà di agosto e i primi di settembre è una nuovissima mountain bike che FRW ci ha messo a disposizione e che abbiamo avuto il piacere di provare immediatamente.

 

Invariato il diametro da 29 pollici delle ruote (le Mavic Crossmax SLR) così come è invariata la pregiata qualità del materiale, il carbonio monoscocca Swing Arm UD (unidirezionale), la Syrah 2014 si distingue e si differenzia per le forme “muscolose” delle tubazioni e degli angoli. Queste vanno a fondersi armoniosamente nei tre punti cruciali del telaio: nodo sterzo, nodo sella e scatola del movimento centrale conferendo quella rigidità e quella robustezza che l’hanno fatta apprezzare anche ai biker più “incalliti” nelle versioni precedenti.

 

Personalmente ho gradito molto tale modifica costruttiva che, associata all’aggressiva colorazione “All Black”, dona alla Syrah Carbon la cattiveria giusta (in senso figurato, ovvio) che era mancata, a mio parere, alle sue sorelle maggiori. Da non sottovalutare poi come anche il fattore peso ne abbia tratto beneficio (circa 11,300 kg completa di pedali, quasi 1 kg in meno del modello 2013). Il carbonio grezzo volutamente non verniciato, abbinato a una componentistica di qualità sempre ben curata dai tecnici di FRW, ha “snellito” l’intera struttura e permette alla Syrah di scendere in campo senza timore riverenziale nella sfida con altri marchi che si sono specializzati su biciclette di questo genere.

 

A differenza del modello 2013 che ho testato agli inizi dell’anno, più propensa a un utilizzo promisquo tra turismo, avventura e qualche “smanettata” off road, questa Syrah Carbon 29er può tranquillamente fare la sua bella figura nelle gare dei circuiti Marathon o Cross Country.

 

I terreni compatti, le discese veloci sullo sterrato ghiaioso (per esempio le strade bianche della Toscana) e le lunghe distanze pedalate in fuori strada sembrano fatte apposta  per esaltarne le caratteristiche e cavalcare l’onda che le “ventinove” hanno segnato già da tempo. Viste le dimensioni e l’imponenza è inevitabile che negli spazi ristretti la Syrah (così come altre 29er) paghi dazio e ci si trovi penalizzati nelle manovre agili e negli spostamenti repentini, tipici delle 26 o delle 27,5, la nuova frontiera di mountain bike che il grande pubblico sta cominciando a scoprire. A tal proposito, in uno dei prossimi servizi che pubblicheremo, vi parlerò in anteprima assoluta della 27,5” che FRW sta per lanciare sul mercato ma, per ora, non posso svelare nulla; non resta che aspettare il numero di ottobre di iNBiCi e vedrete che non rimarrete delusi!

 

In evidenza:

 

La Syrah Carbon 29” è costruita su un telaio in carbonio monoscocca ad altissime prestazioni (30 Tons High Modulus con High Strength IMS60 Carbon pre-preg). Materiale di eccelsa qualità, lavorato finemente per per ottenere una bici performante con valori STW (Stifness To Weight) incrementati del 20% rispetto ad un telaio MTB tradizionale. La tecnologia dei materiali compositi altamente performanti (grafite con resina epossidica) conferisce alla Syrah Carbon 29” un ottimo assorbimento degli impatti sul terreno e un mix di rigidità/prestazioni che non è facile da coniugare in un unico prodotto.

 

 

Da rivedere:

 

Ho detto nel capitolo relativo prova effettuata quanto possa aver trovato originale (e aggressiva) la colorazione “All Black” della Syrah 2014. Confermo il tutto, peccato che le scritte leggermente in rilievo siano anch’esse scure come la restante tonalità cromatica della bicicletta. Attualmente non sono previste altre grafiche; mi piacerebbe che il produttore mettesse in previsione delle alternative di colore al fine di accontentare un maggior numero di possibili clienti e appassionati.

 

Consigli per l’acquisto, perché comprarla?

 

Il titolo della rubrica in questione, “Oltre l’ostacolo”, calza a pennello per la Syrah Carbon 29 di FRW. Una instancabile bicicletta off road da godersi ovunque, sempre a patto che ci sia alle spalle una buona preparazione di base per spingere sui rapporti e farla “cantare”… Ideale, come è giusto che sia, per divertirsi nei boschi e sullo sterrato, grazie alle possenti ruotone da 29 pollici e ai copertoncini Saguaro di Geax, non disdegna un passo sicuro e scorrevole anche nei trasferimenti su strada con asfalto asciutto o bagnato dalla pioggia: da provare!

 

Il Produttore

FRW bike

www.frwbike.it

 

Il Distributore per l’Italia:

Freewheeling snc

Via Barsanti, 10

48124 Fornace Zarattini (RA)

Tel. +39 0544 461525

Fax. +39 0544 462096

E.mail: info@freewheeling.it

Web site: www.freewheeling.it

 

 

Caratteristiche Tecniche:

–          Telaio: Carbonio monoscocca Swing Arm UD

–          Cambio: Shimano XT

–          Deragliatore posteriore Shimano XT

–          Deragliatore anteriore: Shimano XT

–          Guarnitura: Shimano XT doppia 38×26

–          Catena: Shimano XT

–          Ruota libera: Shimano XT 11×36 10V

–          Movimento centrale: Press Fit

–          Freni: Shimano XT

–          Forcella: Rock Shox SID RL Poplock

–          Serie sterzo: Ritchey Pro (Taper 1-1/8″ – 1-1/2″)

–          Attacco manubrio: Ritchey WCS in alluminio

–          Manubrio: Ritchey WCS in alluminio

–          Reggisella: Ritchey Link System WCS in alluminio

–          Sella: Selle Italia SL

–          Manopole: Ritchey

–          Cerchi: Mavic Crossmax SLR Ø29

–          Coperture: Geax Saguaro

–          Mozzi: Mavic

–          Pedali: Shimano XT 780

–          Taglie: S – M – L

–          Colori: colore unico All Black

–          Peso telaio: 1.230,00 gr (solo telaio senza forcella)

–          Peso bici completa (come in foto): 11, 300 kg compreso i pedali

 

 

In vendita a partire da:

Settembre 2013

Tempo di consegna:

Due giorni lavorativi dalla data dell’ordine

 

 

Accessori e materiali utilizzati per il test:

Gli accessori e i materiali che ho usato per il test sono:

–          Casco: Ranking mod. Morrison www.ranking-helmet.com

–          Occhiali: Tifosi mod. Veloce Gloss Carbon www.tifosioptics.com

–          Scarpe: Vaude mod. Placid RC www.vaude.com

–          Abbigliamento: Parentini by FRW www.parentini.com

–          Strumentazione: GPS Garmin 500 www.garmin.it

–          Portaborraccia: www.elite-it.com

 

Didascalie foto

1)     Bike test

2)     FRW Syrah 29er

3)     Freno a disco anteriore e la potente pinza dell’impianto frenante Shimano XT

4)     L’imponente nodo sterzo della Syrah 29er nel quale si va a inserire la parte terminale della forcella.

5)     Il reggisella Link System di Ritchey in alluminio con la sella SL di Selle Italia.

6)     Il comando remoto  “Lockout” di Rock Shox è posizionato alla sinistra del manubrio.

7)     Forcella Rock Shox SID RL Poplock

 

 

 

 

 

Fonte Roberto Zanetti  Copyright © INBICI Magazine

Foto in movimento di Daniele Platini

Foto statiche di Roberto Zanetti

1) Bike test
2) FRW Syrah 29er.JPG
3) Freno a disco.JPG
4) Nodo sterzo.JPG
5) Reggisella monolink.JPG
6) Lockout.JPG
7) Forcella.JPG
 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *