GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP

GAND-WEVELGEM 2022: PERCORSO E FAVORITI DI OGGI, TUTTI CONTRO VAN AERT


Si corre oggi, domenica 27 marzo, la 84a edizione della Gand-Wevelgem, una delle corse più attese dell’anno, anche perché vero e proprio antipasto di lusso per il Giro delle Fiandre. Nove muri e diversi altri tratti in pavè rendono la corsa belga una delle più dure e spettacolari del calendario.

PERCORSO

Si parte da Yper, come avvenuto nelle ultime due edizione e si arriverà a Wevelgem dopo 248,8 km. Relativa calma per i primi 152 km, in cui i corridori percorreranno un circuito che li riporterà nella sede di partenza prima di indirizzarsi verso i tratti più duri. Il primo dei nove muri in programma sarà lo Scherpenberg, a cui seguiranno Baneberg, Monteberg e Kemmelberg, tutti affrontati almeno due volte. L’ultimo muro, il Kemmelberg, affrontato dal duro versante di Ossuaire, è situato a 35 km dal traguardo di Wevelgem, quindi non è impossibile pensare che il gruppo possa avere tempo per riuscire a portare la corsa allo sprint.

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

ALTIMETRIA 

FAVORITI

Tutti gli indizi sembrano portare ad un solo nome: quello di Wout Van Aert. Il belga è stato semplicemente straripante in questo inizio stagione, mancando sostanzialmente l’obiettivo solo alla Milano-Sanremo. Vittoria alla Omloop Het Nieuwsblad, una Parigi-Nizza da fenomeno, fino al successo di appena tre giorni fa alla E3 Saxo Bank Classic in cui, insieme al compagno Christophe Laporte, ha letteralmente asfaltato tutti sui muri. L’impressione è che possa essere battuto solo se le squadre dei velocisti dovessero riuscire a forzare lo sprint. Non mancano infatti le ruote veloci, a partire da Fabio Jakobsen, ma passando anche per Arnaud Demare, Alexander Kristoff e il nostro Elia Viviani. Il capitano della Alpecin-Fenix dovrebbe essere Tim Merlier, ma attenzione anche a Jasper Philipsen. Molto adatti a questa corsa anche Mads Pedersen, Kasper Asgreen, Peter Sagan e il nostro Matteo Trentin, due volte terzo negli ultimi due anni. Da tenere d’occhio anche Matej Mohoric e Biniam Girmay, entrambi molto brillanti ad Harelbeke.

PROGRAMMA 

Partenza gara: 10.50
Diretta tv: Eurosport, dalle ore 14.15
In streaming: Discovery+ ed Eurosport Player dalle ore 13.00. DAZN, NowTv dalle ore 14.15
Diretta Live OA Sport: 10.15

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione riservata

SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.