SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > GIRO DELLE MINIERE
giro-delle-miniere-3-jpg
GIRO DELLE MINIERE 3

GIRO DELLE MINIERE


Nella parte più incontaminata dell’isola una manifestazione che, fin dalla sua prima edizione, ha riscontrato unanimi apprezzamenti

 

Il Giro delle Miniere, che si snoda tra i panorami del Parco Geominerario della Sardegna e la fantastica costa sud-occidentale, è la gara a tappe in bicicletta del Sulcis Iglesiente. Fin dalla sua prima edizione, ha riscontrato notevoli apprezzamenti per la bellezza dei paesaggi e la variegata tipologia del percorsi sui quali si corre.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Il Giro delle Miniere si colloca in un territorio conosciuto per il suo mare meraviglioso e le suggestive coste, ma il SulcisIglesiente rappresenta anche il simbolo – per eccellenza – della Sardegna selvaggia e incontaminata. Questa terra offre il massimo del suo splendore con la purezza della natura, numerosi siti archeologici, la tradizione e la storia mineraria. 

La manifestazione, malgrado la presenza di atleti quotatissimi che si sfideranno sulle strade di questo bellissimo angolo della Sardegna, vuol mantenere il classico profilo ciclo-amatoriale che lo ha sempre contraddistinto.

Ancora una volta lo scopo primario di questi quattro giorni di corsa (da giovedì 2 giugno fino a domenica 5 giugno) è quello di far soggiornare ciclisti e accompagnatori per far conoscere le strutture presenti in loco (hotel, resort, B&B, ristoranti) ma sopratutto il bellissimo territorio circostante. Luoghi di vacanza che, in quelle giornate, si trasformeranno per i corridori in un vero e proprio terreno di battaglia e, per le famiglie al seguito, in piacevoli momenti di relax nell’attesa che i propri campioni tornino alla base.

 

 

Le  Miniere del Sulcis

 

Il programma

Ormai consolidato con una formula vincente “che piace”, da diversi anni Il Giro delle Miniere si propone come una corsa a tappe su strada, completa di ogni specialità e difficoltà: una Gran Fondo, due percorsi in circuito e una prova a cronometro che tra l’altro, quest’anno, assegna la maglia tricolore.

La grande novità è l’introduzione da parte di Luigi Mascia, organizzatore dell’evento sardo, della classifica generale a tempo e non più a punti. La maglia bianca / rosso-blu: fascia “A” 17-39 anni – fascia “B” 40-70 anni e “Donne” verrà assegnata quotidianamente con classifica finale, che premierà i primi quindici atleti per ogni categoria. 

La diciassettesima edizione presenta quattro appuntamenti consecutivi in altrettante giornate di gara.   1° Tappa: Cronometro d’apertura in linea Villamassargia – Iglesias, valida per l’assegnazione della prestigiosa maglia tricolore di campione italiano FCI; 2° Tappa: Circuito del Cixerri Coppa Citta di Siliqua a Siliqua; 3° Tappa: Coppa Citta di Vallemosa; 4° Tappa: Gran Fondo delle Miniere che chiude il Giro, con il Trofeo Parco Geominerario Memorial Roberto Saurra, nel ricordo dell’indimenticabile ex CT della nazionale di ciclismo Franco Ballerini.

 

 

 

La sua storia, la sua terra

Il primo anno, il Giro delle Miniere nacque come manifestazione a livello regionale mentre nelle edizioni successive, la S.C. Monteponi (società organizzatrice che fa capo al suo Presidente Luigi Mascia) lo propose a livello nazionale con l’intento di farlo crescere in modo graduale fino ai giorni nostri. 

Da alcune stagioni il Giro delle Miniere prolunga “a tappe” le giornate di gara nelle varie località del Sulcis Iglesiente. Spesso la terra sarda è conosciuta solo per il suo meraviglioso mare e le coste suggestive, ma la Sardegna non è solo mare… E’ anche il Sulcis, con la sua natura incontaminata e ricca di siti archeo-minerari visibili e interessanti da vivere. Quale altra occasione migliore per conoscerla, visitando i suoi percorsi e ammirando le bellezze dei suoi luoghi in sella ad una bicicletta?

L’obiettivo della società, oltre a quello prettamente sportivo, è far conoscere e valorizzare il territorio, cercando di incrementare e migliorare il turismo della zona presentando agli atleti e alle loro famiglie le bellezze di quest’incantevole isola. Inoltre, in qualità di società organizzatrice, la S.C. Monteponi offre la disponibilità ricettiva agli atleti presenti e che hanno la residenza oltre Tirreno. Il Presidente Luigi Mascia con tutto il suo staff anche quest’anno ha garantito, come accade da diciassette anni, “un mare” di premiazioni con tutte le bontà prodotte dalla Sardegna: dai vini alla pasta, dal mirto al torrone, solo per citarne alcune, oltre al buono benzina per la classifica generale finale.

Difficile arrivare alla perfezione ma, lavorando insieme con esperienza, serietà e professionalità, ci si può andare molto vicino.

 

Info e contatti per iscrizioni:

–        Società organizzatrice: S.C. Monteponi di Iglesias

–        Presidente del C.O.(Comitato Organizzatore): Luigi Mascia – cell. 348 9361032

–        Web site: www.girodelleminiere.it

–        Pagina Facebook: Giro delle Miniere oppure SC Monteponi

 

fonte Roberto Zanetti Copyright © INBICI MAGAZINE

1 Miniere
2 sardegna
65- Logo Giro delle Miniere 2013
miniere

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

10 DOMANDE A…ALESSANDRO TONELLI: “SOGNANDO IL LOMBARDIA”

Nel 2018 ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista. Oggi, alla sua quinta stagione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *