SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > Granfondo FRW 2013
granfondo-frw-2013-jpg
Granfondo FRW 2013

Granfondo FRW 2013



Dopo la positiva esperienza del 2012 torna con alcune novità la Granfondo FRW, messa in calendario anche quest’anno le seconda domenica di ottobre ed esattamente il 13 ottobre.

 

La competizione sarà valida come ottava ed ultima prova del Romagna Challenge, tappa conclusiva del Campionato Nazionale ACSI Fondo Go & Fun, nonché ultimo appuntamento col Brevetto dell’Appennino. L’evento è valevole anche come tappa finale per l’assegnazione del premio per la Grande Combinata della Costa Adriatica che ha visto il primo appuntamento svolgersi a San Benedetto del  Tronto nei mesi scorsi.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

 

Lo staff del Team Rossetti sta concentrandosi sul perfezionamento dei meccanismi della sicurezza in gara, dei servizi ai ciclisti sia sotto forma di assistenza in corsa, sia per i servizi pre e post gara, su iniziative collaterali che si conta di ufficializzare quanto prima.

 

La partenza della gara resta fissata per le 10 e se il percorso corto subirà solo piccole variazioni, la grande novità riguarda il percorso lungo che sarà radicalmente modificato per renderlo più spettacolare e sicuro.

Il chilometraggio vedrà – questi i dati definitivi – il percorso lungo snodarsi attraverso 145 km e 1560 metri di dislivello, mentre il medio su di un tracciato di 115 km per 580 metri di dislivello.

 

Il percorso nei particolari verrà pubblicato a giorni sul sito  granfondofrw.it

come anticipazione si può dire che si salirà su una delle cime mitiche della Romagna, quel Monte Trebbio che ha fatto la storia del nostro ciclismo; il versante interessato sarà quello forlivese da Dovadola, località Casone.

 

Nell’ottica della sicurezza, per il servizio di motostaffette in gara, è stato confermato il G.S Progetti Scorta presieduto da Silvano Antonelli che così bene ha operato nel 2012 e che rappresenta una garanzia assoluta per esperienza ed affidabilità.

 

Particolare attenzione anche all’assistenza meccanica, che quest’anno sarà presente anche con punti fissi lungo i tracciati, e ai ristori che saranno garantiti di ottimo livello grazie alla collaborazione della Conad di Ravenna.

Il Comitato Organizzatore del Team Rossetti conferma la massima attenzione al rispetto della natura e in partnership con Inkospor (che curerà anche la parte “integratori” della Gf FRW) verrà riproposto il premio per chi correttamente metterà in tasca le cartacce e le consegnerà nell’apposito box all’arrivo.

 

Rivisitata la zona Pasta Party con nuovi spazi e immutata la qualità del cibo, grazie all’ottimo lavoro del Team Marangoni Fans Club.

 

Oltre al confermato servizio dei massaggi post gara, saranno stipulate particolari convenzioni con gli alberghi della zona, al fine di consentire ai granfondisti che vorranno pernottare a Ravenna, di ottenere tariffe convenienti.

Importante sottolineare come una parte della quota di iscrizione verrà devoluta all’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma) sezione di Ravenna.

 

Fare di una giornata di sport e divertimento un momento di aiuto per chi ha bisogno è una cosa alla quale il Comitato Organizzatore e il patron di Freewheeling, Claudio Brusi tengono moltissimo.

Invitiamo tutti a seguire le novità sul sito www.granfondofrw.it

 

 

frw
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

ELITE-UNDER23. GIRO DEL PIAVE: TRIPLETTA ZALF CON ZURLO, MARCHIORI E MESSIERI

Primo meritatissimo successo tra gli U23 per Matteo Zurlo La 75^ edizione del Giro del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *