SFONDO ASSOS
martedì , 19 Novembre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > JUNIORES. GIRO DELLA LUNIGIANA: VOLATA VINCENTE DI CALI’ A CASTELNUOVO MAGRA, PICCOLO NUOVO LEADER
Foto: Ciclismoblog - Roberto Fruzzetti

JUNIORES. GIRO DELLA LUNIGIANA: VOLATA VINCENTE DI CALI’ A CASTELNUOVO MAGRA, PICCOLO NUOVO LEADER


Inizio di giornata migliore non poteva esserci per la Lombardia di Ivan Quaranta che a Castelnuovo Magra si impone con Francesco Calì davanti al suo compagno di squadra Alessio Martinelli e con Andrea Piccolo che completa il quadro vincente conquistando la leadership in classifica generale.

La Aulla – Castelnuovo Magra è stata una frazione percorsa a ritmo altissimo nella quale tutti i tentativi di fuga sono stati sventati prontamente dal gruppo, guidato da Germania e Lombardia. L’attacco più duraturo è stato quello portato da Butteroni (Toscana), De Cassan (Veneto), Di Salvo (Sicilia) e Willems (Belgio) i quali sono stati riassorbiti a 28 km dall’arrivo.

Nel finale nuovamente Germania e Lombardia hanno tenuto cucito il gruppo fino allo sprint finale, lanciato perfettamente Martinelli dalla cui ruota è uscito Calì che ha potuto trionfare a braccia alzate mentre sul terzo gradino del podio si è issato Mattia Pinazzi (Emilia Romagna).

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Grazie al piazzamento di giornata Andrea Piccolo scalza Marco Brenner (Germania) dalla vetta della classifica generale, una graduatoria che potrebbe subire modifiche nel pomeriggio con la cronoscalata di Montemarcello

CALI’ AND PICCOLO: LOMBARDIA TAKES IT ALL

There couldn’t be a better start of the day for Lombardia that in Castelnuovo Magra has won the stage with Francesco Calì that has beaten his team mate Alessio Martinelli with Andrea Piccolo that has completed the amazing morning of his team taking the lead of the general classification.

Aulla – Castelnuovo Magra has been a very fast stage with all the breakaway attempts stopped quickly by the peloton where Germany and Lombardia have setted a good tempo. The longest breakaway was of four riders, Butteroni (Toscana), De Cassan (Veneto), Di Salvo (Sicilia) and Willems (Belgium), who were caught with 28 kms to go.

In the final part of the stage Germany and Lombardia have led the peloton till the final sprint where Martinelli made a perfect lead out for Calì that was able to raise his arms. The podium wass completed by Mattia Pinazzi (Emilia Romagna).

Thanks to his stage result Andrea Piccolo is the new GC leader with the same time of Marco Brenner (Germany), but things could change in the uphill individual time trial of this afternoon in Montemarcello

COMMENTI – QUOTES

Francesco Calì

“Sono veramente contento perchè ieri ho fatto fatica sulle salite e non ero sicuro di poter essere all’altezza quest’oggi. Nel finale di corsa la Lombardia è stata splendida, i ragazzi mi hanno portato ai 200 metri nel migliore dei modi e ce l’ho fatta. Devo ringraziare Alessio Martinelli che ha fatto un lavoro speciale, è partito lunghissimo nel lanciarmi la volata ed è riuscito a mantenere la seconda piazza.”

“I’m very happy because yesterday I didn’t feel great, I had a difficult day on the climbs and I wasn’t sure I could be in front today. My team mates were great, they brought me at 200 metres to go in the best position and I’ve made it to the finish. I want to thank Alessio Martinelli that has started his lead out very early but he could keep his second place anyway”

Alessio Martinelli

“Abbiamo un grande velocista e abbiamo deciso di lavorare per lui. Siamo stati tutto il giorno nelle prime posizioni perchè sapevamo fosse forte e il risultato finale ci dà ragione. Oggi pomeriggio cercherò di dare il massimo per capire anche a cosa potrò ambire in ottica classifica generale”

“We have a great sprinter and so we decided to work for him. We have been all the day in front because we knew how strong he is and the final result is the perfect demonstration. This afternoon I’ll give my best to understand what can I do in the general classification”

Mattia Pinazzi

“Sono un pò amareggiato perchè puntavo molto alla tappa di oggi in quanto venivo da un’ultima settimana molto positiva. Purtroppo all’ultima curva ero un pò troppo indietro e non sono riuscito a fare di meglio”

“I’m a bit disappointed because today’s stage was a great goal as my last week was very positive. Unfortunately at the last turn I was a bit too far behind and I couldn’t reach the front anymore”

Gregorio Butteroni

“La fuga era nata bene, andavamo d’accordo ma il gruppo è sempre stato molto vicino. La Germania voleva tenere cucita la corsa e ha chiuso rapidamente. Sto meglio rispetto a ieri, vedrò se riuscirò ad essere protagonista nei prossimi giorni”

“The breakaway started well, we cooperated but the peloton has always been very close. Germany didn’t want anyone to escape and so they closed the gap. I feel better compared to yesterday, I hope I can do well in the next days”

Andrea Piccolo

“Era un finale molto pericoloso, bisognava stare davanti per evitare rischi e cadute, come è successo all’ultimo km. Oggi pomeriggio non credo che ci saranno grandi distacchi, balleranno secondi e non minuti. Sono felice ed orgoglioso di indossare questa Maglia Verde”

“It was a very dangerous final, we had to stay in front to avoid risks and crashes, like it has happened in the last km. This afternoon I don’t think that there will be great gaps, it will be a matter of seconds and not minutes. I’m happy and proud to wear the Green Jersey”

ORDINE D’ARRIVO – STAGE RESULTS

1 Francesco Calì (Lombardia) 1h 28′ 46″

2 Alessio Martinelli (Lombardia)

3 Mattia Pinazzi (Emilia Romagna)

4 Davide De Pretto (Italia)

5 Tommaso Gozzi (Italia)

6 Flavio Santucci (Lunigiana)

7 Edoardo Zambanini (Trentino)

8 Giosuè Crescioli (Italia)

9 Gianmarco Garofoli  (Marche)

10 Tim Oelke (Germania)

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *