SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > JUNIORES. LUNIGIANA: EVENEPOEL VINCE IN SOLITARIA L’ULTIMA TAPPA E SI AGGIUDICA LA CORSA
Remco Evenepoel (foto Roberto Fruzzetti)

JUNIORES. LUNIGIANA: EVENEPOEL VINCE IN SOLITARIA L’ULTIMA TAPPA E SI AGGIUDICA LA CORSA


Il belga corona la sua impresa con una fuga solitaria di quasi 60 km, ai posti d’onore l’azzurro Nencini e il lombardo Fancellu

Il giovane fenomeno belga Remco Evenepoel chiude in bellezza il 43° Giro della Lunigiana, con una fuga solitaria di quasi 60 chilometri che gli ha consegnato la terza vittoria di tappa personale e ha legittimato il suo primato in classifica generale.

 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

 

Il campione europeo della categoria Juniores, in gara con la Nazionale del Belgio, chiude dunque da padrone e si candida ulteriormente al ruolo di super favorito anche per il prossimo Campionato del Mondo di Innsbruck. Secondo posto per l’azzurro Tommaso Nencini, toscano tesserato per la Fosco Bessi Calenzano che ha anticipato in uno sprint a due il comasco Alessandro Fancellu atleta della Canturino 1902, nell’occasione in forza alla Rappresentativa Lombardia, che ha concluso al terzo posto. Quarto l’altro rappresentante della selezione lombarda Samuele Rubino che dopo 1’43” ha regolato lo sprint del primo gruppo inseguitore.

Per quanto riguarda, invece, il podio finale Dietro ad Evenepoel completano il quadretto il secondo posto dell’altro belga Ilan Van Wilder a 2’33” ed il terzo del nazionale tedesco Jakob Gessner a 2’49”.

ordine d’arrivo 4^ tappa

  1. Remco Evenepoel (Belgio)
  2. Tommaso Nencini (Italia) a 1’11”
  3. Alessandro Fancellu (Lombardia) a 1’15”
  4. Samuele Rubino (Lombardia) a 1’43”
  5. Xandres Vervloesem (Belgio)
  6. Filippo Baroncini (Emilia Romagna)
  7. Ilan Van Wilder (Belgio)
  8. Aaron Van Der Beken (Belgio)
  9. Viacheslav Polozov (Russia)
  10. Jakob Gessner (Germania)

 

Classifica Generale Finale

  1. Remco Evenepoel (Belgio)
  2. Ilan Van Wilder (Belgio) a 2’33”
  3. Jakob Gessner (Germania) a 2’49”
  4. Xandres Vervloesem (Belgio) a 2’56”
  5. Marco Frigo (Friuli Venezia Giulia) a 3’00”
  6. Samuele Carpene (Veneto) a 3’23”
  7. Marius Mayrhofer (Germania) a 4’11”
  8. Aaron Van Der Beken (Belgio) a 6’05”
  9. Michel Hessmann (Germania) a 6’14”
  10. Alex Tolio (Veneto) a 6’15”

 

fonte federciclismo.it – Giorgio Torre

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

DAL PACIFICO ALL’ATLANTICO, OMAR DI FELICE UN’IMPRESA IMPOSSIBILE

Omar di Felice, primo italiano a salire sul podio della Trans Am Bike Race aggiudicandosi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *