SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > KTM PROTEK DAMA CALA IL POKER, VINCONO MOTALLI, BOTERO, BERETTA E COLOMBO
Jhonnatan Botero Villegas

KTM PROTEK DAMA CALA IL POKER, VINCONO MOTALLI, BOTERO, BERETTA E COLOMBO

Una domenica positiva per i colori arancioneri del Team KTM PROTEK DAMA presente su diversi campi gara in Italia ed in Germania.

 

Il primo risultato positivo arriva dall’Umbria, a San Terenziano si disputa la prova del Gran Prix Centro Italia, Letizia Motalli mette la sua KTM Scarp Prestige davanti a tutte le sue avversarie della categoria Junior.

A Pecetto di Valenza, la XC Gold Race,  un anello di quasi 5 km, con strappi e discese tecniche, senza un attimo di respiro, vede ai nastri di partenza diversi dei nostri portacolori, si mettono in luce già dalla prima gara nella quale Jhonnatan Botero Villegas si porta a casa la vittoria, nella categoria Open, dopo una gara combattuta con il compagno Denis Fumarola, che chiude in seconda posizione.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Vittoria anche nella categoria Allievi 2° anno con Mattia Beretta, che stacca, quel tanto che basta, il suo avversario nell’ultimo giro ed arriva a braccia alzate, nella stessa categoria, Samuele Motta, chiude 21°. Tra le Allieve 2° anno un buon 3° posto per Marta Zanga, non ancora guarita dal problema alla schiena che la perseguita da un paio di settimane.

Simone Colombo

 

Tommaso Pandini, Allievo 1° anno, si porta a casa un meritato 4° posto, Matteo Bianchini, Esordiente 2° anno, 25°, Tommaso Nalin, Esordiente 1° anno, 18°.

Si chiude la giornata di Pecetto, con la vittoria, assoluta e di categoria, Master 3, dell’oggionese Simone Colombo.

In questa domenica di fine aprile, 3 nostri bikers si sono cimentati sulla lunga distanza disputando la Rocky Mountain Bike Marathon, con partenza ed arrivo a Riva del Garda, dopo aver percorso 91 km e 3838 mt di dislivello, della Ronda Extrem, gara inserita nel Bike Festival che annualmente viene organizzato nella città trentina sul lago di Garda.

Lorenzo Samparisi e Domenico Valerio affrontano la maratona come fosse una gara a coppie, sempre assieme per darsi sostegno reciproco, su questa distanza che non è loro congeniale, chiudono appaiati, solo pochi decimi li dividono, 15° Lorenzo e 16° Domenico, poco fortunata la Campionessa Italiana Cross Country, Serena Calvetti non termina la gara per problemi fisici.

Simone Colombo

 

All’estero, ed esattamente in Germania ad Heubach, si vede la maglia arancionera di Emanuele Huez, che si è spinto fin lassù per disputare la prima tappa della International MTB Bundesliga, valida anche come prova delle Junior Series, il quale chiude la sua gara in 39° posizione.

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

GIRO. ECCO IL PRIMO TAPPONE ALPINO CON ARRIVO A LAGO SERRU’

Ieri la prima salita vera,  oggi il primo vero tappone con arrivo in quota. Nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *