Sfondo Assos SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS
martedì , 21 agosto 2018
TOP Shimano
Assos Top
ITALIA BIKE FESTIVAL - TOP
Home > Tutti gli Articoli > LA NIPPO VINI FANTINI SARÀ L’UNICO TEAM ITALIANO AL VIA DELLA AMSTEL GOLD RACE

LA NIPPO VINI FANTINI SARÀ L’UNICO TEAM ITALIANO AL VIA DELLA AMSTEL GOLD RACE

Condividi

La NIPPO Vini Fantini Europa Ovini sarà l’unica squadra italiana al via della grande classica olandese.

 

Sarà l’ultima Amstel Gold Race del Piccolo Principe Damiano Cunego, vincitore dell’edizione 2008. Sarà la prima Amstel Gold Race in maglia #OrangeBlue e seconda in carriera per il capitano Marco Canola che in Olanda nel 2017 ha conquistato la Volta Limburg dimostrando il suo feeling con l’Olanda e le sue strade.

Amstel Gold Race 2018 – Wild Card.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos

Il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini sarà l’unico team italiano al via della grande classica del nord il prossimo 15 aprile 2018, grazie alla Wild Card ricevuta dagli organizzatori. Si tratterà dell’ultima Amstel Gold Race della carriera per il Piccolo Principe Damiano Cunego, vincitore dell’edizione 2008 e della prima in maglia #OrangeBlue (seconda in carriera) per il capitano del team Marco Canola.

Avversari di primissimo livello e percorso adatto ai leader e a molti corridori #OrangeBlue. Il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini avrà così l’onore di essere l’unico team italiano davanti al numeroso pubblico olandese, là dove il ciclismo è percepito come una fede e come “sport nazionale”, in una corsa che è una classica del ciclismo del nord.

Il General Manager del team Francesco Pelosi esprime tutta la sua soddisfazione per l’invito ricevuto: “Si tratta di un grande onore per noi tornare in questa grande classica del nord dove cercheremo di fare davvero molto bene, sia per glorificare la carriera di un grande campione come Damiano Cunego che questa corsa l’ha vinta e la correrà per l’ultima volta, che a livello sportivo per essere competitivi anzitutto con il nostro capitano Marco Canola. Il percorso è adatto a lui e alla tipologia di corridori che abbiamo in squadra, ringraziamo quindi gli organizzatori per l’opportunità che hanno dato al team e ai corridori #OrangeBlue, che sicuramente li ripagheranno con grandissimo impegno e determinazione.”

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

SASSO MTB RACE: DUE GIORNI NO-STOP PER GLI AMANTI DELLA MTB

CondividiIl 15 e 16 settembre a Sasso Marconi si rinnova l’appuntamento con la grande manifestazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *