GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
DIPA BANNER TOP

LA SICILIA SCEGLIE UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE


La regione Sicilia sembra aprire al discorso della sostenibilità, numerose iniziative sono in atto, per incentivare le persone ad usare la bicicletta, che rappresenta un mezzo per contribuire a migliorare il traffico e l’ambiente urbano.

SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

La Sicilia ha forti potenzialità ed offre numerose possibilità di svago a chiunque decida di trascorrere vacanze nell’isola. Molte organizzazioni si stanno adeguando a queste nuove forme di mobilità, aderendo a veri e propri bike tour ispirati alla scoperta di percorsi; diverse associazioni propongono itinerari da percorrere con la bici, che attraversano: zone di mare, tratti ferroviari dismessi, paesaggi rurali.

L’esempio più conosciuto è il progetto “Parco Ciclistico dell’Etna” questa iniziativa che mira a far conoscere ai tanti cicloturisti italiani e non solo, le strade e i versanti dell’Etna.

La pista ciclabile sul mare a Ragusa

Purtroppo per quanto riguarda le piste ciclabili c’è ancora tanto da fare, in quanto solo le piste di Marina di Ragusa e Rossana Maiorca (Siracusa) risultano fin ora le più funzionali.

L’augurio comunque è quello che tutti gli enti locali, pubblici possano sviluppare piani di mobilità sostenibile su tutta l’isola.

A cura di Mario Rossi – Copyright © Inbici Magazine

SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *