SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > LUSSEMBURGO: GIRO A PASQUALON, ULTIMA TAPPA A PEREZ
Andrea Pasqualon (ITA - Wanty - Groupe Gobert)Ê- photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2018

LUSSEMBURGO: GIRO A PASQUALON, ULTIMA TAPPA A PEREZ

Finale concitato ma con happy ending per Andrea Pasqualon

il vicentino vince lo Skoda-Tour de Luxembourg, concludendo al terzo posto (mai fuori dalla top 3 in tutte le tappe in linea!) l’ultima tappa, da Mersch a Lussemburgo, accorciata di 7 km per problemi di viabilità relativi alle recenti inondazioni.

 

La tappa è caratterizzata dal breve circuito finale di 3 km in città da ripetere 4 volte con arrivo sul Pabeierbierg, muro di 800 m a pendenza media del 9%. Si sviluppa nei giri un tentativo pericoloso che vede protagonisti Mauro Finetto (Delko Marseille), Anthony Perez (Cofidis) ed Angélo Tulik (Direct Énergie), tutti vicini in classifica, più Pawel Cieslik (CCC Sprandi) poi staccato al penultimo scollinamento.  Per evitare di essere superato in generale, è Pasqualon stesso, rimasto senza compagni di squadra della Wanty-Groupe Gobert, a dover fare il forcing sulla salita finale: Pasqualon riesce a chiudere sull’azione, e ne approfitta Perez, il più fresco del tentativo, per attaccare in contropiede e andare a superare Eduard Prades (Euskadi-Murias) che sembrava lanciato per il successo di tappa. Dietro Pasqualon il giovane locale Pit Leyder (Leopard Pro Cyling), Tulik a 3″, Finetto sesto a 4″ davanti a Thomas Sprengers (Sport Vlaanderen), Huub Duyn (Veranda’s Willems) e Alexander Krieger (Leopard Pro Cycling), mentre l’uomo più vicino in classifica, il temibile sloveno Jan Tratnik (CCC Sprandi), chiude solo decimo a 6″.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

La classifica finale vede Pasqualon vincente con 15″ su Tratnik e 29″ su Leyder, abile a salire sul terzo gradino del podio; seguono Prades a 30″e Krieger a 31″. Mauro Finetto chiude in decima posizione finale a 40″.

fonte cicloweb.it

Condividi
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE: INGAGGIATO Il COMASCO DOTTI

Il comasco, classe 1997, si aggiunge all’organico della squadra Continental emiliana Continuano ad aggiungersi tasselli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *