SFONDO ASSOS
giovedì , 22 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > MONDIALI DOHA U23
mondiali-doha-u23-jpg
MONDIALI DOHA U23

MONDIALI DOHA U23



Nella prima gara in linea dei Mondiali di Doha arriva un’altra medaglia per i colori azzurri: la conquista il bresciano Jakub Mareczko cogliendo la terza posizione nello sprint finale della prova dedicata agli Under 23.

 

Volata serratissima che ha visto trionfare meritatamente il favorito norvegese Kristoffer Halvorsen sul tedesco Pascal Ackermann e l’azzurro che milita fra i pro nella Wilier Triestina. Ai piedi del podio il tedesco Phil Bauhaus (quarto) ed il norvegese Amund Grondahl (quinto) a dimostrazione della forza delle due squadre che hanno gestito con autorità gli ultimi chilometri.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

 

Purtroppo gli azzurri non hanno saputo pilotare Mareczko nel modo ideale, ad eccezione del solo Simone Consonni, pertanto il corridore bresciano si è dovuto districare fra i meandri della volata, dando l’impressione di aver perso una grossa occasione di conquistare il titolo. A nostra parziale scusante va detto dell’assenza di Filippo Ganna nelle fasi salienti, messo fuori causa nella prima parte di corsa da una caduta che lo ha costretto al ritiro ai – 25 dall’arrivo.

 

La cronaca della corsa è vissuta sulla lunga fuga di nove corridori che hanno animato l’intera giornata: l’olandese Eenkhoorn, il portoghese Nuno Bico, lo svizzero Muller, l’irlandese O’Loughlin, il rwandese Uwizeye, l’iraniano Rajabikaboodcheshmeh, l’eritreo Gebrezgabihier, il colombiano Gomez e l’americano Daniel.

 

I fuggitivi sono stati ripresi ai – 15 dal traguardo sotto l’impuloso del gruppo condotto da norvegesi e tedeschi. Fase finale molto concitata con le squadre dei velocisti protagoniste assolute. Epilogo allo sprint in cui Halvorsen trionfa conquistando l’iride.

 

ORDINE D’ARRIVO

 

1. Kristoffer Alvorsen NOR in 3.40.53

 

2. Pascal Ackermann GER a s.t.

 

3. Jakub Mareczko ITA a s.t.

 

4. Phil Bauhaus GER a s.t.

 

5. Amund Grondahl NOR a s.t.

 

6. Jason Lowndes AUS a s.t.

 

7. Ivan Garcia Cortina SPA a s.t.

 

8. Aksel Nommela EST a s.t.

 

9. Jonathan Dibben GBR a s.t.

 

10. Alan Banaszek POL a s.t.

 

 

fonte direttaciclismo.it (Nicola Mugnaini)

IMG 5862.JPG
     

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ISTRIA Granfondo banner blog
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *