SFONDO ASSOS
mercoledì , 21 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > NIPPO VINI FANTINI
nippo-vini-fantini-3-jpg

NIPPO VINI FANTINI



Arriva la sesta vittoria personale di Marco Canola, oltre al Criterium di ieri, la più importante della stagione in una prestigiosa gara di categoria 1.HC, storicamente la più importante gara del Giappone, vinta lo scorso anno da Davide Viilella e anche nel 2008 dal compagno di squadra Damiano Cunego.

 

Il Ds Manzoni torna in Giappone dopo 27 anni e vince ancora, dopo la conquista del mondiale Under23 della nazionale italiana.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

 

STORICA DOPPIETTA.

Marco Canola fa sua la Japan Cup. Una splendida vittoria del corridore vicentino del team NIPPO Vini Fantini che sigla una storica doppietta Criterium e Japan Cup, nello stesso week-end. Il primo nella storia della prestigiosa competizione di categoria 1.HC a centrare la storica doppietta in una gara vinta da grandi corridori e amata dagli italiani. Marco Canola succede infatti a Davide Villella vincitore dell’edizione 2016. Corsa vinta anche da Damiano Cunego nel 2008, oggi in corsa con gli #OrangeBlue a supporto di un Marco Canola scatenato.

Gli avversari di ottimo livello e team World Tour non hanno frenato le ambizioni degli #OrangeBlue che hanno conquistato una grandissima vittoria, e una storica doppietta nel week-end nipponico, fortemente voluta e cercata, di fronte a tutti i main sponsor del team e ai numerosi fan Giapponesi.

 

LA PRIMA VITTORIA DI NIPPO.

Una vittoria e traguardo storico infatti anche per il main sponsor NIPPO Corporation che conquista per la prima volta la Japan Cup PRO, vantando una vittoria nella categoria Under23 raggiunta in passato, ma mai nella massima categoria.

 

 

 

 

LA DICHIARAZIONE

Marco Canola sul traguardo non riesce a contenere la sua gioia per uno dei più bei successi della sua carriera insieme alla vittoria della tappa del Giro d’Italia: “Sono davvero felicissimo per questa importante vittoria, perché ha un grande valore per il team e per me. Il nostro team è italo-Giapponese e questa è in assoluto la corsa più importante in Giappone. Questo successo è il più bel ringraziamento che potevamo fare ai nostri sponsor e fantastici tifosi per la fiducia, l’affetto e il legame che hanno con il team. Dedico a tutti i nostri sponsor, oggi presenti anche dall’Italia, la vittoria e moralmente a mia mamma che è stata poco bene e so che gli ho regalato una bella gioia.”

 

DODICI VITTORIE E MOMENTO STORICO PER MANZONI.

Per Marco Canola si tratta della sesta vittoria stagionale, alla quale si aggiunge il successo nel Criterium di ieri. Dodicesima vittoria di squadra per un finale di stagione in terra nipponica davvero esaltante. Grande la soddisfazione anche del DS Mario Manzoni che in questa grande stagione ricca di successi torna in Giappone per la prima volta dopo 27 anni.

Nel 1990 come corridore con la nazionale per il mondiale Under23 conquistava il successo di squadra con la vittoria di Mirco Gualdi, oggi come DS della NIPPO Vini Fantini mette a segno una storica doppietta e storico traguardo per la NIPPO.

 

CLASSIFICA FINALE

1 – Marco Canola – NIPPO Vini Fantini

2 – PRADES Benjamin Team UKYO

3 – AMEZAWA Takeaki Utsunomiya Blitzen

4 – TOLHOEK Antwan Team Lotto NL-Jumbo

5 – LEBAS Thomas Kinan Cycling Team

6 – STUYVEN Jasper Trek – Segafredo

7 – HILL Benjamin Attaque Team Gusto

8 – BATTAGLIN Enrico Team Lotto NL-Jumbo

9  – WYSS Danilo BMC Racing Team

1
2
   

Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *