Sfondo Assos SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > NOVITÀ… ELETTRIZZANTI, KTM MACINA
MACINA KAPOHO

NOVITÀ… ELETTRIZZANTI, KTM MACINA

Condividi

MACINA KAPOHO LT il marchio austriaco ha presentato due interessanti novità che si affidano ad un design moderno.

Macina Kapoho LT e Macina Lycan hanno in comune, oltre all’utilizzo di un motore Bosch CX, il design del telaio con batteria integrata. Macina Kapoho LT dispone di escursioni pari a 160 mm alla ruota anteriore e 148 mm alla ruota posteriore; mentre Macina Lycan ha un range di utilizzo centrato sul trail, in considerazione delle escursioni pari a 125 mm su entrambe le ruote.
Al primo sguardo, oltre al design integrato, si evidenzia l’utilizzo di ruote di standard diversi: anteriormente troviamo, infatti, una ruota da 29” mentre posteriormente abbiamo una 27,5+. Si tratta di una soluzione ibrida che assicura una guida più precisa all’avantreno e un maggior assorbimento delle asperità al posteriore.


Cinque le versioni disponibili della Kapoho: 271, 272, 273, 274 e 275. Le prime tre dispongono di una geometria più aggressiva che può contare su un angolo di sterzo inclinato di 66°, di una quota abbondante di carro posteriore (498 mm!) e valori di interasse e reach rispettivamente pari a 1221/402mm (M) e 1242/425mm (L).
MACINA GRAN: si tratta di una city bike di ultima generazione dotata di motore Bosch e batteria integrata, trasmissione 8G Nexus a 8 velocità nel mozzo posteriore, forcella con 40 mm di escursione, freni a disco, luci a LED, parafanghi e portapacchi di serie.

a cura di Roberto Diani Copyright © INBICI MAGAZINE
Foto di roberto diani

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

FOCUS SUL PRODOTTO. SHIMANO STEPS E7000 – LOOK X-TRACK

CondividiIl marchio giapponese ha realizzato il suo terzo motore centrale: dopo E6000 (dedicato al montaggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *