MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

ROGER DE VLAEMINCK STRAORDINARIO OSPITE DE LA RONDA FIANDRE TREVIGIANE  


Si rafforza la partnership con GSG e la vicinanza de La Ronda al Belgio.

Sarà un’esperienza emozionante pedalare a La Ronda con Monsiuer Rubaix, così chiamato perché ne ha vinte ben quattro nella sua carriera. La presenza di De Vlaeminck a La Ronda, rafforza la partnership con GSG. È stato Simone Fraccaro, infatti, a invitare l’amico ed ex compagno di squadra. E avvicina ancora di più La Ronda al Belgio, già presente con il patrocinio di Visit Flanders (Ente del Turismo delle Fiandre) e Cycling in Flanders (ente promotore del ciclismo fiammingo).

SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS


Roger De Vlaeminck è considerato uno dei principali interpreti nelle corse in linea di un giorno. E’ soprannominato “Gitano di Eeklo” per la sua indole ribelle, nomade, insofferente alle regole: è istintivo e ama correre a briglie sciolte. Il suo palmares a fine carriera, negli anni in cui dominava il Cannibale, è davvero incredibile: 259 vittorie (in Italia spiccano 22 tappe al Giro e 6 classifiche generali alla Tirreno-Adriatico). Vinse il titolo mondiale di ciclocross 1975, e sempre nello stesso anno arrivò secondo al mondiale su strada. Ma soprattutto ha vinto tutte e cinque le Cassiche Monumento, Milano-Sanremo, Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi e Giro di Lombardia.


Dopo una carriera da antologia, De Vlaeminck sarà quindi al via di un’altra classica, quella del nord-est: La Ronda è infatti un omaggio al Giro delle Fiandre e alle classiche del Nord, al ciclismo come stile di vita, al divertimento e all’adrenalina che fanno dimenticare la fatica e il sudore. È per chi vuole pedalare su strade del tutto simili a quelle del Belgio, ma a mille chilometri più a sud, nel cuore delle Colline del Prosecco, in un territorio partimonio UNESCO che non ha nulla da invidiare alle colline del Belgio.

Campionato del Mondo 1980 – 71st Edition – Sallanches 268 km – 31/08/1980 – Roger de Vlaeminck (BEL) – photo Hennes Roth/BettiniPhoto©2020

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.