SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TEAM SERVETTO GIUSTA ALURECYCLING
team-servetto-giusta-alurecycling-jpg-2

TEAM SERVETTO GIUSTA ALURECYCLING


Il Team Servetto – Giusta – AluRecycling è pronto ad affrontare il lungo viaggio verso il sudamerica che lo condurrà alla “Vuelta a Colombia Femenina”, gara a tappe internazionale U.C.I. 2.2 in programma da martedì 24 a domenica 29 ottobre sulle strade di Colombia. L’esperto tecnico Dario Rossino ha convocato queste agguerrite atlete: le russe Kseniia Dobrynina ed Anna Potokina, protagoniste al Campionato del Mondo di Bergen (Norvegia), le azzurre Letizia Borghesi e Barbara Milone, e la colombiana Ana Cristina Sanabria Sanchez, fresca dominatrice della “Vuelta Femenina del Porvenir”.
 
La competizione internazionale, vinta lo scorso anno proprio da Ana Cristina Sanabria Sanchez, si articola su sei giornate di gara: martedì 24 ottobre cronoprologo individuale a Zarzal (6,6 Km); mercoledì 25 ottobre Zarzal-Roldanillo (86,2 Km); giovedì 26 ottobre Buga-Ansermanuevo (13,2 Km); venerdì 27 ottobre Cartago-Alto Montanuela (Km 71); sabato 28 ottobre Cartago-El Tambo (68,2 Km) e domenica 29 ottobre Cartago-Manizales (79,2 Km). In gara ci sarà anche il neo acquisto per la stagione 2018 Jessica Marcela Parra Rojas, atleta classe 1995 già campionessa del mondo su pista nella categoria junior. “Questa importante competizione si disputa al termine di un’intensa stagione agonistica – ha affermato il team manager della formazione piemontese Dario Rossinosono sicuro che le nostre ragazze sfrutteranno tutte le ultime energie per ottenere grandi risultati. La colombiana Ana Cristina Sanabria Sanchez, reduce dal trionfo alla ‘Vuelta Femenina del Porvenir’, punta senza mezzi termini al bis…”

Condividi
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

SLONGO: “NIBALI AVREBBE POTUTO RAGGIUNGERE LANDA, PERO’…”

La Cuneo-Pinerolo è stata una buona tappa per Vincenzo Nibali. Il capitano del Team Bahrain …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *