SFONDO ASSOS SFONDO COSMOBIKESFONDO INTERNAZIONALI D\'ITALIASfondo Assos
sabato , 26 maggio 2018
Ciclo Promo Componentes TOP
TOP Shimano
Assos Top
Inbici Top Challenge
Home > Tutti gli Articoli > TEAM UAE : KRISTOFF, CHE BELLA VITTORIA ALL’ABU DHABI TOUR

TEAM UAE : KRISTOFF, CHE BELLA VITTORIA ALL’ABU DHABI TOUR

Condividi

Il corridore norvegese dell’UAE Team Emirates ha trionfato in volata nella prima tappa

 

Alexander Kristoff si è esibito in una volata capolavoro a Madinat Zayed, assicurandosi il successo nella tappa inaugurale dell’Abu Dhabi Tour  e andando a vestire la maglia rossa, simbolo del primato in classifica nella corsa “di casa” dell’UAE Team Emirates.
La gara, 189 km di tracciato piatto nel deserto con partenza da Madinat Zayed e arrivo presso la Adnoc School, route through the Abu Dhabi desert, ha visto i ciclisti pedalare con un forte vento, che ha soffiato spesso in senso contrario alla corsa.
Con la fuga di giornata di 5 corridori neutralizzata a 13 km dal traguardo, sono entrati in azione i treni delle squadre dei velocisti. Efficace l’azione del trio dell’UAE Team Emirates composto da Bystron, Ferrari e Kristoff, con quest’ultimo eccezionale a farsi strada sul rettilineo finale e a imporsi con una potente volata, non scomponendosi di fronte al forte vento contrario.

Commentando il suo secondo successo consecutivo,  Alexander Kristoff ha spiegato; “I miei compagni hanno lavorato bene, ma a un certo punto ho perso la ruota di Ferrari; sono stato poi fortunato, perché sono riuscito a mettermi in scia a Ewan e a completare una bella volata nonostante soffiasse un forte vento contrario. 
E’ una vittoria bellissima per me e per la squadra, ottenuta in quella che è la corsa di casa del team. Questo successo mi riempie di orgoglio, anche perché è il secondo consecutivo nel giro di pochi giorni.
Ringrazio i miei compagni di squadra e tutto lo staff per il costante supporto, è fantastico iniziare una nuova avventura con un nuovo team in maniera così proficua. So che quest’anno è molto importante per gli Emirati Arabi Uniti, dato che è l’anno di Zayed, quindi ogni successo assume un valore ancora più grande per la squadra e i suoi sostenitori.

BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE
Banner Dentro Notizia - LARM
Banner dentro Notizia Assos
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
Banner dentro Notizia Assos
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
Banner Dentro Notizia - LARM
Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

GRAN FONDO DEL CAPITANO: TRA EREMI E FORESTE

CondividiIl 10 giugno si celebra la nona edizione della manifestazione di Bagno di Romagna. Come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *