SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
Sfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > TRE VALLI VARESINE. SARONNO É PRONTA PER OSPITARE LA PARTENZA

TRE VALLI VARESINE. SARONNO É PRONTA PER OSPITARE LA PARTENZA

Saronno – A pochi giorni dalla presentazione ufficiale tenutasi presso il Palazzo Regione Lombardia a Milano – alla presenza di Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, si è svolta oggi, presso il Municipio di Saronno, la presentazione della novantottesima edizione della Tre Valli Varesine.

La città ospiterà, anche quest’anno, la partenza della manifestazione che andrà in scena martedì 9 ottobre nella storica Villa Gianetti.

Al via saranno 25 squadre di primo livello mondiale. Il tracciato, tra laghi, borghi e montagne, sarà di 197 chilometri. Il foglio firma sarà posto in Piazza Libertà e alle 12 sarà dato il via ufficiale.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

 

Alessandro Fagioli – entusiasmo nelle parole del sindaco di Saronno: “Abbiamo iniziato a collaborare con Renzo Oldani da ormai tre anni. Fin da subito abbiamo avuto riscontri positivi e anche molti cittadini hanno insistito per ripetere quest’esperienza. Per tale motivo, è stato sottoscritto un accordo che ci permetterà di avere, fino al 2020, la partenza della Tre Valli. Il coinvolgimento dei bambini e delle scuole mi spinge a continuare. Questa gara solidifica il legame tra Saronno e Varese”.

Renzo Oldani – l’organizzatore della manifestazione fiducioso di poter migliorare in continuazione: “Noi abbiamo nel cuore la nostra corsa e il ciclismo, il logo della Tre Valli vuol rimandare a questa idea. A Saronno abbiamo trovato molta passione. Domani andrò ai campionati del mondo, avrò una riunione con altri organizzatori, per cercar di portare alla nostra gara l’eventuale campione del mondo o magari anche Peter Sagan. Invito tutte le attività commerciali a sostener la manifestazione perché può essere un’occasione di crescita anche per loro. La modifica del percorso è stata pensata per dare uno stimolo più ai corridori e per vivacizzare la competizione”.

TANTI CAMPIONI – 13 squadre UCI World Tour. Attesissima sarà la sfida per la conquista della classifica legata al trittico lombardo. Sonny Colbrelli, trionfatore alla Bernocchi, cercherà sicuramente di puntare al massimo risultato. Le modifiche apportate al percorso potrebbe convincere il Team Bahrain Merida a schierare anche Vincenzo Nibali, vincitore nel 2015. Saranno presenti Thibaut Pinot (Fdj), Jakob Fuglsang (Astana), Davide Formolo (Bora Hansgrohe) e altri che devono ancora confermare. Infine il Team Androni – Sidermec, con Davide Ballerini in strepitosa forma, schiererà la miglior formazione, per confermarsi nella Ciclismo Cup.

a cura di Davide Pegurri

Condividi
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

ANCHE MAX SCIANDRI TRA GLI OSPITI DI ULTIMO CHILOMETRO, IN ONDA STASERA SUL NOSTRO SITO

Come ogni martedì torna l’appuntamento con Ultimo Chilometro, il programma radiofonico interamente dedicato al mondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *