SFONDO ASSOS
sabato , 23 Novembre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > U23. “TOSCANA TERRA DI CICLISMO – EROICA”: 24 LE SQUADRE AL VIA

U23. “TOSCANA TERRA DI CICLISMO – EROICA”: 24 LE SQUADRE AL VIA


Tra Grosseto, Arezzo e Siena le tre tappe del “Toscana Terra di Ciclismo – Eroica” U23 2018. Venerdì la presentazione delle 24 squadre partecipanti in piazza a Buonconvento. Il via sabato da Civitella Paganico

Domenica, palcoscenico dedicato agli appassionati impegnati nella Nova Eroica, per bici moderne, gravel e ciclocross

 

Saranno 24 le squadre che sabato 28 aprile prenderanno il via alla seconda edizione del “Toscana Terra di Ciclismo – Eroica” per corridori under 23 che si svolgerà tra le province di Grosseto, Arezzo e Siena. Tra queste la nazionale della Russia, due squadre dalla Svizzera, una dalla Gran Bretagna, dall’Austria, dalla Repubblica Ceca, da Monaco e Francia. Dunque otto squadre straniere e  sedici squadre italiane che si contenderanno il successo finale dopo tre tappe, per complessivi 465 chilometri di gara. La prima tappa è in programma sabato 28 aprile con partenza da Civitella Paganico e arrivo a Cinigiano, dopo 146 chilometri di gara. La seconda tappa si svolgerà lunedì 30 aprile in provincia di Siena. Il via avverrà da Radicofani e l’arrivo avrà luogo in vetta al Monte Amiata. La terza e ultima frazione vedrà la partenza a Marciano della Chiana, in provincia di Arezzo mentre l’arrivo finale, come avvenuto già lo scorso anno, avverrà a Buonconvento, in provincia di Siena. Buonconvento ospiterà anche tutte le operazioni preliminari che si svolgeranno venerdì 27 aprile e la presentazione delle squadre.

La corsa è complessivamente impegnativa, con una prima tappa molto movimentata, una seconda tappa con arrivo in salita, una terza tappa con sei tratti di strada bianca che promettono spettacolo ed un ritorno al passato: “Il ritorno di Eroica con gli Under 23 ha radici importanti – dichiara Giancarlo Brocci, ideatore dell’Eroica -. Nel 2009 si partì con l’esperienza de il Giro Bio e si chiamava, nel progetto nostro per Regione Toscana, Giro a tappe eroico o ciclismo biologico, da cui la sigla che contraddistinse per quattro anni il Giro d’Italia Dilettanti. Lo scopo era straordinariamente ambizioso: mostrare che fare ciclismo in modo naturale, mangiando da atleti di robusto appetito e vivendo una straordinaria esperienza di sport, semplicemente si poteva fare. Quel ciclismo dette spettacolo, raggiunse gli obiettivi che si era preposto al punto tale che le controindicazioni, rispetto al mondo ufficiale, fatto di preparatori e di rapporti peso-potenza, furono tali da decretarne lo stop. Forse si era solo in anticipo sui tempi e sui bisogni percepiti; di certo era grande ciclismo e, guarda caso, ripropose tanti momenti eroici, a partire dalle strade bianche reinserite in una corsa a tappe, dalla convivialità, dalla voglia di sperimentare nuovi orizzonti e formule (cronometro su ciclabile, green point, partecipanti tutti a mangiare e dormire assieme…). Nel 2017 siamo tornati a chiamare Eroica il “Toscana Terra di Ciclismo”, ovvero una prova internazionale per Under 23 che ha riproposto strade e scenari tipici del nostro modo di concepire il ciclismo”

Banner archivio Blog - Shimano
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Andalucía Bike Race BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Domenica 29 aprile la gara a tappe osserverà un giorno di riposo ma il ciclismo non si fermerà. A Buonconvento, infatti, si svolgerà Nova Eroica, l’evento eroico dedicato alle bici moderne, gravel e ciclocross.

 

2° Toscana Terra di Ciclismo – Eroica

Le tappe:

27/4 – operazioni preliminari: dalle ore 15,00 alle 16,45 a Buonconvento (SI) – Casa del Popolo, piazza Gramsci 5, presentazione delle squadre in piazza Gramsci

28/4 – prima tappa: Paganico (Civitella Paganico (GR) – Cinigiano (GR) Km 146, partenza ore 12:00;

30/4 – seconda tappa: Radicofani (SI) – Abbadia S. Salvatore (Vetta Monte Amiata) (SI) Km 156, partenza ore 12.00

1/5 – terza tappa: Marciano della Chiana (AR) – Buonconvento (SI) Km 163, partenza ore 11:30

 

Le squadre iscritte: TREVIGIANI PHONIX – HEMUS 1896; ASD BIESSE CARRERA GAVARDO; RUSSIA N.T.; JAM EXCELSIOR CYCLING TEAM; VELO CLUB MENDRISIO; MALTINI LAMPADARI; FRACOR INTERNATIONAL; TOPFOREX LAPIERRE; PRO GI T CYCLING TEAM; GS MASTROMARCO FC NIBALI SENSI; TEAM ZAPPI’S; TEAM D’AMICO UTENSILNORD; TEAM COLPACK; TEAM PETROLI FIRENZE-MASERATI-HOPPLA’; ISEO SERRATURE RIME; C. MONACO; AMICAL VELO CLUB AIXOIS; CICLISTICA MALMANTILE; TIROL CYCLING TEAM; VEJUS -TMF; SWISS RACING ACADCEMY; U.C. PISTOIESE; ARAN CUCINE; TEAM PALA FENICE

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Andalucía Bike Race BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *